News

Segnalazioni su un ingannevole Registro Italiano Operatori HACCP

Nuove segnalazioni giungono alla CNA della Spezia circa millantatori e falsi obblighi legati alle imprese.

31 gennaio 2017
  • ingannevole registro HACCP

"Le disposizioni normative nel campo della sicurezza alimentare e gli obblighi di adempimento delle stesse creano talvolta dubbi e confusioni in merito alle scadenze e agli assolvimenti facilmente strumentalizzabili da millantatori, - dichiara Maurizio Viaggi responsabile regionale CNA Alimentare - in questi giorni stanno arrivando alle aziende alimentari bollettini di c.c.p. intestati ad un "Registro Italiano Operatori HACCP". Tale registro non è tenuto da nessuna pubblica amministrazione, quindi non esiste nessun obbligo di legge che ne preveda l'adesione.
CNA Alimentare, ribadendo che le aziende non sono tenute al pagamento e qualora intendessero farlo è una propria autonoma e libera decisione, provvederà a segnalare alle Autorità di Controllo e al Garante del Mercato e Concorrenza questa situazione per un intervento eventualmente anche sanzionatorio, in quanto la richiesta di pagamento non corrisponde a nessun obbligo di legge.
CNA La Spezia ricorda che come Associazione di categoria è a completa e gratuita disposizione di qualsiasi azienda si trovi nel dubbio di scadenze o adempimenti.

Pagina generata in 0.24009108543396 secondi