News

Richiesta di revoca dei provvedimenti di blocco della circolazione dei mezzi superiori ai 75 quintali

27 febbraio 2018
CNA Fita spiga la ragioni della richiesta di revoca: “Con la presente facciamo riferimento allo stop alla circolazione dei mezzi pesanti introdotto da gran parte delle Prefetture d’Italia a partire dalle ore 22 del 25 Febbraio 2018 “fino a cessate esigenze”.

Premesso, che la sicurezza della circolazione è un valore di interesse generale cui tutti teniamo, in primo luogo da parte di chi svolge la propria attività lavorativa su strada. In relazione ai provvedimenti adottati, in gran parte, nella serata di domenica 25 febbraio 2018 e con i quali si inibiva le circolazione dei veicoli pesanti con massa complessiva superiore ai 75 q.li a partire dalle ore 22 di domenica e fino a revoca.

Preso atto che i preannunciati eventi atmosferici, non stanno causato difficoltà di circolazione nelle autostrade e nelle principali strade del nostro Paese che sono libere da neve e comunque possono essere fronteggiati con le normali dotazioni invernali di cui i trasportatori sono muniti in osservanza delle norme del Codice della Strada, Si chiede con urgenza che i provvedimenti di blocco della circolazione vengano revocati consentendo, nell’interesse generale, la libera circolazione delle merci e dei veicoli".

Pagina generata in 0.23806691169739 secondi