News

Rete Imprese su campagna contro il commercio abusivo a Monterosso

Rete Imprese esprime il massimo sostegno al Sindaco di Monterosso al mare Emanuele Moggia per la campagna di sensibilizzazione svolta contro gli acquisti dai commercianti ambulanti abusivi.

30 giugno 2017
Al fine di mitigare la problematica ormai quotidiana della presenza di venditori abusivi di merce contraffatta sul lungomare di Fegina e nelle spiagge, il Comune di Monterosso ha impostato una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei possibili acquirenti per informarli di sanzioni e rischi legati a tale scelte di acquisto.

In supporto dell’iniziativa le associazioni di categoria di Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti e CNA si impegnano a dare distribuzione del materiale informativo predisposto dall’amministrazione comunale tramite le imprese, le attività, gli artigiani e i commercianti che rappresentano e diffondere l’importante messaggio di legalità in difesa degli operatori commerciali che operano nel rispetto delle regole e della legge.

La campagna proposta dal Comune di Monterosso al Mare deve essere d’esempio per altri Comuni perché rappresenta una strategia che può corroborare alla finalità di arginare il fenomeno.
Il Commercio abusivo, traendo vantaggio dalla grande presenza turistica, negli ultimi anni è aumentato a dismisura e non arretra nonostante le operazioni di sequestro della merce e multe.

Rete Imprese al fine di dare ulteriore forza all’azione di sicurezza e legalità e arginare le attività abusive richiederà, in accordo con il Sindaco, un incontro con il Prefetto della Spezia e l’istituzione di un tavolo di confronto con le diverse forze di Polizia in grado di operare sinergicamente per mitigare il fenomeno.

Pagina generata in 0.25777292251587 secondi