News

25-07-2017

Il Consorzio obbligatorio per gli oli usati si trasforma in CONOU

A partire dallo scorso giugno si è trasformato in Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati

Come previsto dall’articolo 236 del Decreto Legislativo n.152/06 cosiddetto “Testo Unico Ambientale”, il consorzio nato come Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU), a partire dallo scorso giugno si è trasformato in Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati (CONOU).
Si tratta degli oli minerali utilizzati come lubrificanti per il funzionamento di macchine ed attrezzature, da non confondersi quindi con gli oli ed i grassi vegetali ed animali esausti, gestiti dal consorzio CONOE.
Ricordiamo che, principalmente, tali oli sono rigenerati per la produzione di nuove basi lubrificanti, mentre una parte residuale è avviato a combustione in appositi impianti quali, ad esempio, i cementifici.


24-07-2017

Inail: pubblicato il nuovo modello OT24 per le domande da inoltrare nel 2018

L'Inail ha pubblicato nel proprio portale il nuovo modello OT24 per le domande di riduzione del tasso Inail che verranno inoltrate nel 2018, in relazione agli interventi migliorativi adottati dalle aziende nel 2017.

Il nuovo modello per il 2018 ha mantenuto inalterata l’impostazione nonché, sostanzialmente, le azioni di prevenzione, anche se Inail ha operato come tutti gli anni l’inserimento di nuovi interventi e la modifica e/o lo spostamento da una Sezione all’altra di alcuni interventi. Le novità non sono molto significative, tuttavia è comunque opportuno tenere in considerazione le nuove voci per la programmazione degli interventi da effettuarsi negli ultimi mesi del 2017 e anche per quelli già effettuati nel corso di quest’anno.

Ricordiamo che possono fare domanda (OT24), le aziende, operative da almeno un biennio, che   dettaglio

21-07-2017

Omessi versamenti Iva II trimestre: in arrivo avvisi Agenzia

Videonotizia

Guarda la video notizia del Responsabile delle politiche fiscali CNA Claudio Carpentieri

21-07-2017

Prestazioni occasionali in agricoltura dal 2017

Come utilizzare il nuovo contratto di prestazioni occasionali in agricoltura (L 96- 2017) solo per piccole aziende

Il nuovo contratto telematico di prestazione occasionale è entrato in vigore il 24 giugno 2017 con l'approvazione della L.96 2017.
Dal 10 luglio è attiva la piattaforma sul sito INPS sulla quale, una volta registrati, si possono effettuare tutte le comunicazioni riguardanti le prestazioni occasionali .

Il "PREST-O" potrà essere utilizzato anche in agricoltura ma con diverse limitazioni rispetto ai vecchi voucher.
Non ci sono piu infatti le precedenti limitazioni rispetto al tipo di attività agricola e al volume di affari dell'azienda.

Ricordiamo innazitutto che la caratteristica principale, valida per tutte le aziende, è il limite economico di 5 mila euro complessivi nell'anno civile, di cui 2500 per ogni lavoratore impiegato, calcolati sul netto erogato ai prestatori di l   dettaglio

20-07-2017

Compra in centro e vinci il concerto di Bob Sinclar

Con lo shopping in centro puoi avere un biglietto omaggio per il concerto.

CNA La Spezia informa che grazie al contributo del Comune della Spezia e degli Assessorati al Commercio ed al Turismo in vista del concerto evento di Bob Sinclar del 9 agosto al Porto Mirabello, sarà lanciato un grande contest per i negozi del centro città e per tutti coloro i quali vi faranno acquisti: i negozi che vorranno aderire gratuitamente all’evento, per ogni acquisto pari o superiore ai 100 euro, daranno la possibilità a chi ha fatto shopping di avere un biglietto omaggio per il concerto.

I negozi dovranno essere di piccole e medie dimensioni, e dovranno operare nel centro città (perimetro compreso tra Viale Garibaldi e Via San Cipriano). Non saranno ammesse le attività operanti nel settore della vendita di beni alimentari.

Per i negozi fuori dal perimetro sopracitato e di settori diversi da quelli detti il Comune   dettaglio

20-07-2017

Vuoi Trasformare un appartamento in B&B o affittacamere?

Ti aiutiamo noi! CNA La Spezia è a tua disposizione #cnalspezia #turismo #pmi

Ti assistiamo nelle pratiche necessarie con il Comune, l'ASL e la Regione Liguria.

Ti aiutiamo a conoscere le misure attive di credito e i finanziamenti e ad utilizzare i canali giusti per pubblicizzare la tua attività.

Siamo a tua disposizione!

nella sede di Via Padre Giuliani n.6 alla Spezia o al tel .0187 1823818
mail: info@sp.cna.it

20-07-2017

#IMPRESEIMPOSSIBILI: episodio 3

Il Terzo episodio della Web serie: Il credito ti dà mazzate?

Nel terzo e ultimo episodio della miniserie il credito gioca duro contro una imprenditrice… Sono gli effetti della mancanza di finanziamento e della scarsa disponibilità delle banche a fare danni. Poche risposte, molte mazzate.
Insomma, sembra un’impresa impossibile. Eppure in Italia ne esistono oltre 6 milioni. CNA è dalla parte di chi non si arrende

18-07-2017

Stone Sector 2017 - Trade and Innovation

Il 19 luglio nella Sala Marmoteca IMM Carrara si svolge il convegno di presentazione del rapporto statistico annuale sul commercio del marmo

Stone Sector 2017 Trade and Innovation è il rapporto statistico annuale sul commercio internazionale e l’innovazione nel settore della pietra ornamentale redatto da Internazionale Marmi e Macchine SpA. Da oltre 30 anni Stone Sector analizza il trend del commercio internazionale dei prodotti lapidei e rappresenta un punto di riferimento nonché una fonte di approfondimento per gli operatori del settore a livello nazionale ed internazionale.

Quest'anno il rapporto sarà per la prima volta integrato con un inserto dedicato all'innovazione nel settore lapideo, "Stone Sector Innovation", per favorire un costante trasferimento tecnologico e aggiornamento degli operatori.

In aggiunta alla presentazione sarà presente anche l'autorità di gestione POR FESR della Regione Toscana per manifestare la sua intenz   dettaglio

18-07-2017

Aperto il bando ITS per il sesto percorso binnale

Formazione per tecnico superiore per l'innovazione di processi e prodotti meccanici nel settore meccanico/nalvameccanico/cantieristica e nautica da diporto

OBIETTIVI: Il percorso ITS “Nuove tecnologie per il Made in Italy” intende formare tecnici superiori con una visione di sistema del contesto tecnico e tecnologico in cui operano, in grado di offrire un contributo innovativo per valorizzare le vocazioni del territorio e competere in differenti contesti, nazionali ed internazionali

ATTESTATO RILASCIATO: Diploma di Tecnico Superiore legalmente riconosciuto a livello nazionale, corrispondente al 5° livello Europeo EQF.

DESTINATARI: n° 20 giovani / adulti in possesso di diploma di Istruzione Secondaria Superiore

DURATA: 4 semestri – 2000 ore di cui 1300 ore di teoria (almeno il 50% tenute da docenti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni ) e 700 ore di stage in azienda.

LA FIGURA PROFESSIONALE
Il Tecnico superiore opera sulla progettazione e su   dettaglio

Allegati:

bando ITS

14-07-2017

Assemblea CNA Liguria: Massimo Giacchetta eletto Presidente regionale

Massimo Giacchetta è il nuovo Presidente della CNA Liguria. Questo l’esito dell’assemblea regionale elettiva che lo ha nominato al vertice della Confederazione che riunisce le piccole e medie imprese dell'artigianato della Liguria.

Giacchetta, Vice Presidente della Camera di Commercio di Genova e già Presidente CNA Genova, ha assunto la nomina alla presenza del Presidente Nazionale CNA Daniele Vaccarino che ha partecipato all’assemblea ligure ribadendo l’importanza del percorso democratico elettivo proprio della Confederazione nazionale dell’Artigianato e delle Imprese.

In supporto al nuovo Presidente è stato eletto il gruppo di Presidenza regionale composto dai Vice Presidenti: Breccione Michele (Imperia), Freccero Paola (Savona), Gattini Gianluca (La Spezia) e Noli Paola (Genova). A cui si aggiungono nell’organismo di Direzione Ginesi Giuliano, in qualità di presidente CNA pensionati Liguria, e dai territori: De Ambroggi Matteo (Savona), Maggiani Federica (La Spezia), Poeta Francesca (Genova) e Zanutto Mario (Imperia).

“Gli obiettivi principali che mi prefiggo so   dettaglio

13-07-2017

Albo gestori ambientali: la riforma del responsabile tecnico

Videonotizia informativa

13-07-2017

#IMPRESEIMPOSSIBILI: episodio 2

Il secondo episodio della web serie firmata CNA è online. Parliamo di burocrazia.

Questa volta, il sadico e sorridente giudice di gara si cala nella parte di un’altra grande difficoltà che artigiani, imprenditori e professionisti, sono costretti ad affrontare in Italia: la burocrazia.

Fare impresa è una faticosa corsa ad ostacoli: tra vincoli, leggi e regolamenti, le imprese perdono in media 45 giorni l’anno dietro alle pratiche burocratiche.

Conti alla mano, un labirinto, tutto italiano, che costa complessivamente 22 miliardi di euro. Molti imprenditori, artigiani e professionisti lottano ogni giorno contro questo sistema paralizzante, determinati a credere ancora nei loro sogni.

CNA è dalla parte di chi non si arrende mai. Per questo è pronta a dare risposte e a invita a vantaggi e servizi su www.impreseimpossibili.it.

Guarda il secondo episodio della trilogia #IMPRESEIMPOSSIBIL   dettaglio

13-07-2017

Sei un'impresa e hai bisogno di accedere al credito?

Chiama l'ufficio credito di CNA LA SPEZIA!

Siamo a disposizione per mostrarti le opportunità esistenti: Contributi a FONDO PERDUTO e finanziamenti a TASSO ZERO richiedibili sia per liquidità sia per investimento( anche prendendo in considerazione fatture già esistenti da non oltre 12mesi).

Possiamo richiedere per finanziamenti, scoperto di C/c, anticipo fatture... la presenza del Confidi Confart che ti garantisce il 50% del finanziamento.

Inoltre siamo a disposizione per effettuare un check-up gratuito sulle condizioni del tuo Conto corrente.

Possiamo risolvere i tuoi problemi, contattaci:

Giacomo Fiore 0187-598073 email fiore.sp@cna.it
Stefania Costa 0187-598072 email costa.sp@cna.it

TAG:

12-07-2017

Premio CNA Cambiamenti, al via la seconda edizione

Anche CNA La Spezia è alla ricerca di neo imprese, iscritte al Registro delle Imprese dopo il 01-01-2014

Sono aperte le iscrizioni a Cambiamenti il premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla CNA, che verrà assegnato il 30 novembre a Roma.
Anche CNA La Spezia è alla ricerca di neo imprese, iscritte al Registro delle Imprese dopo il 01-01-2014, che candidandosi al Premio prendano parte di una rete che offrirà loro, anche alla chiusura del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento. Ventimila euro e un viaggio a Dublino, per incontrare i maggiori esperti di Facebook e di Google, sono i più importanti premi in palio, oltre a un insieme di servizi e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento grazie all’apporto del partner Italia Startup.

Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 600 imprese candidate, 304 comuni coinvolti e 23 eventi territ   dettaglio

07-07-2017

Registrazione Marchio Aziendale

Vuoi registrare il tuo marchio ma non sai come fare? Vieni alla CNA, ti assistiamo noi.

Per chi inizia un’attività registrare il proprio marchio ha un’importanza strategica davvero rilevante, accresce la reputazione e consente di mettere in cassaforte un bene destinato ad aumentare in misura esponenziale il suo valore economico. Non a caso nelle cessioni di azienda il marchio rappresenta spesso il bene più importante e più ambito.

La funzione principale del marchio è quella di “origine” in quanto grazie al marchio si riconosce la provenienza di un prodotto o di un servizio da una certa impresa.
Il marchio serve però anche a diffondere e fare accrescere la fama di un’impresa e la fiducia in chi acquista.

CNA La Spezia ha attivato un servizio di supporto e assistenza in merito agli adempimenti e alla compilazione della documentazione necessaria alle imprese per registrare i propri marchi aziendali a disp   dettaglio

Pagina generata in 1.2425000667572 secondi