News

08-08-2017

Progetti di ricerca dei nuovi poli tecnologici: candidature entro metà ottobre

Un bando da 10 milioni di euro. Obiettivo è creare un sistema ligure per l'innovazione

E' stata approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale allo Sviluppo economico e Ricerca Edoardo Rixi, la costituzione dei cinque nuovi poli di ricerca e innovazione. “Con oggi – spiega l’assessore Rixi – arriviamo alla definizione di un percorso di riorganizzazione, iniziato mesi fa, partendo dal coinvolgimento dei precedenti 8 Poli di ricerca presenti in Liguria. I cinque nuovi Poli hanno identità precise, per macroaree: non si faranno più concorrenza fra loro su base territoriale come accadeva prima, ma potranno essere finalmente competitivi, nei rispettivi ambiti di attività, nei cluster nazionali. L’obiettivo è arrivare alla creazione di un sistema ligure per l’innovazione”.

I cinque nuovi poli sono: Polo Ligure Scienze della vita che ha come soggetto gestore Liguria digitale e aggrega i poli Politecmed, SI4Lif   dettaglio

Allegati:

bando_sintesi

07-08-2017

Taxi, a disposizione 90 mila euro da distribuire tra le quattro province

L’accoglienza ai turisti passa anche attraverso i taxi.

La Regione Liguria ha messo a disposizione 90 mila euro per la riqualificazione del servizio di trasporto pubblico. I taxi, appunto. Il finanziamento è stato approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino.
«Nonostante i tagli ai fondi del tpl regionale – spiega l’assessore Berrino – garantiamo continuità al sostegno del trasporto pubblico non di linea che riteniamo costituisca anche una risorsa dal punto di vista turistico». Chiarendo: «Tra gli interventi finanziabili, oltre all’acquisto o leasing di autoveicolo, sostituzione dell’auto con veicoli a combustibile non tradizionale, quindi ambientalmente più sostenibili, anche l’installazione di dispositivi per la sicurezza del conducente, nuovi tassametri e radiotelefoni di servizio che consentiranno un ammortamento tecnologico dei taxi liguri. Quest’anno   dettaglio

07-08-2017

6 Milioni di euro per il rinnovo degli alberghi

Il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese alberghiere del settore turistico-ricettivo.

Potrà finanziare fino a un massimo di 800mila euro la progettazione di lavori edili, l'acquisto di macchinari e l'adesione a sistemi di qualità certificata

Approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, il bando da 6 milioni di euro del Fondo strategico regionale, rivolto alle micro, piccole e medie imprese alberghiere del settore turistico-ricettivo. “È un bando – spiega l’assessore Berrino - molto atteso, che avevamo già annunciato negli Stati generali del turismo, che va incontro alle richieste delle associazioni e delle imprese del nostro territorio che vogliano puntare su qualità e innovazione dei servizi offerti ai turisti, nell’ottica di essere sempre più competitivi rispetto alle regioni competitor e attrattivi di nuovi flussi”.

Il bando, le cui domande po   dettaglio

07-08-2017

Nuovi voucher: istruzioni per l'uso

Guarda la videonotizia CNA con le indicazioni

Stefano Di Niola, responsabile nazionale Dipartimento Relazioni Sindacali CNA illustra le istruzioni epr l'uso dei nuovo vocuher

04-08-2017

Autotrasporto, incentivi Mit per tir Cng, Gnl ed elettrici

Con i decreti 20 giugno 2017 e 17 luglio il ministero delle Infrastrutture e Trasporti fissa rispettivamente le “Modalità di erogazione delle risorse per investimenti a favore delle imprese di autotrasporto per l'annualità' 2017” e le “Disposizioni operative di attuazione delle misure incentivanti di cui al decreto del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 20 giugno 2017”.

I 35.950.177 mln € stanziati sono così ripartiti fra le varie tipologie d'investimento:

a) 10,5 mln € per acquisizione, anche mediante locazione finanziaria, di autoveicoli, nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 t a trazione alternativa a metano CNG, Gnl e elettrica (Full Electric) nonché per l'acquisizione di dispositivi idonei ad operare la riconversione di autove   dettaglio

04-08-2017

La Milano Sanremo del Gusto e gli itinerari di qualità tra Liguria, Piemonte e Lombardia

Regione Liguria, attraverso Agenzia InLiguria creerà un database di aziende finalizzato alla creazione di pacchetti turistici esperienziali

Nell’ambito del progetto promozionale “La Milano Sanremo del Gusto e gli itinerari di qualità tra Liguria, Piemonte e Lombardia” Regione Liguria, attraverso Agenzia InLiguria creerà un database di aziende finalizzato alla creazione di pacchetti turistici esperienziali nelle provincie Imperia, Savona, Genova e La Spezia.
Si invitano le imprese, aventi i requisiti necessari ed interessate, a manifestare interesse al fine dell’inserimento del database regionale.

Partendo dal mito della competizione ciclistica “Milano Sanremo”, l’iniziativa intende creare uno speciale itinerario turistico dedicato alla valorizzazione delle identità locali e delle tipicità enogastronomiche di qualità, associandovi la scoperta e l’esperienza dei territori e delle loro rispettive attrattività.

Le imprese che dimostreranno di posseder   dettaglio

04-08-2017

La "Vigilia" di 50 anni d'arte di Paolo De Nevi

Una mostra che apre le porte del prestigioso maniero, donato al Comune dalla famiglia Rossignotti, ad eventi artistici e socio culturali.

La personale dell’artista raccoglie dipinti e sculture realizzati dal 1967 al 2017. Una sintesi di opere che coprono un arco produttivo dell’artista di ben cinquant'anni: dalle prime opere figurative giovanili sia plastiche che pittoriche, a quelle astratte/informali, dal periodo post concettuale alle opere sociali e ambientali sino al digitale postmoderno e all’avanguardia storica.

“Vigilia” già dal titolo ben rappresenta e delinea il percorso artistico di De Nevi che pone la sua attenzione alle trasformazioni sociali e culturali dell’età moderna. In occasione della mostra è stato redatto un ampio catalogo sull’artista e le sue opere.
La mostra sarà inaugurata sabato 5 Agosto alle ore 18.00, ed è previsto un rinfresco sulla terrazza della torre dei Landi con vista panoramica al borgo rotondo. L’esposizione sarà visitab   dettaglio

04-08-2017

DDL concorrenza CNA: “Apprezzabili gli interventi in materia di energia e assicurazioni. Complessivamente si poteva fare di più”

Nel Ddl Concorrenza approvato definitivamente la CNA apprezza gli interventi in materia di energia e di assicurazioni.

Per quanto riguarda l’energia emerge un quadro più chiaro in merito al processo che condurrà alla completa liberalizzazione del mercato energetico e vengono previste garanzie di maggiore efficienza e trasparenza che il mercato stesso dovrà raggiungere prima della completa liberalizzazione, incluse misure particolarmente importanti per le piccole imprese, quali la confrontabilità delle offerte o il diritto alla rateizzazione in caso di maxi-bollette.

La CNA assicura fin d’ora che collaborerà con l’Autorità per l’energia e il Ministero dello Sviluppo economico per difendere gli interessi degli utenti con consumi energetici più bassi in questa fase di passaggio.

Altrettanto positivo il giudizio in materia di Rc auto sia sul diritto al risarcimento integrale del danno sia sulla libertà riconosciuta agli au   dettaglio

02-08-2017

Auto sicura in vacanza. I consigli degli artigiani CNA per partenze senza sorprese.

“Meccanico fai da te? Ahi, ahi, ahi…” Per evitare di fare la fine del turista in una nota pubblicità di qualche anno fa, l’automobilista in partenza per le vacanze è meglio che si rivolga a officine specializzate.

Autoriparatori e gommisti artigiani sono pronti a evitare guasti rovina-vacanze, se non peggio.

Ma quali sono i principali controlli cui sottoporre l’automobile e le avvertenze prima del viaggio dell’anno? Per dare una mano agli automobilisti CNA ha predisposto un vademecum per vacanze sicure.

Revisione. Assicurarsi che l’autovettura sia stata sottoposta a revisione ministeriale, che si fa a scadenze fisse: a quattro anni dalla immatricolazione e poi ogni due anni. Senza revisione si rischia una multa di 170 euro (e il fermo dell’automobile se a un secondo controllo la revisione risultasse ancora non compiuta) ma soprattutto non si è certi che l’autoveicolo sia in sicurezza, garantito da un artigiano qualificato perlomeno fino al momento del controllo standard periodico.

Pneumatici. Il pneumatico è uno dei componenti più   dettaglio

02-08-2017

Postazioni di lavoro per disabili e reinserimento

Interventi di sostegno anche per i casi di nuova occupazione

Con la circolarem.30 del 25 Luglio 2017 INAIL precisa che in materia di postazioni di lavoro per disabili l’Istituto, in via sperimentale, estende con alcune particolarità anche alle nuove assunzioni le misure già previste per sostenere le imprese negli interventi di conservazione del posto di lavoro.

L'obiettivo è proseguire nell'attuazione della legge di Stabilità 2015, che ha attribuito all'Inail nuove funzioni in questo ambito, in attesa della piena attuazione delle disposizioni riguardanti le politiche attive e i servizi per il lavoro, rimodulate dai decreti attuativi del Jobs Act, e in attesa dei conseguenti necessari raccordi con altri soggetti pubblici competenti in materia.

Ricordiamo che, entro i limiti degli importi stanziati ogni anno, Inail rimborsa ai datori di lavoro le spese per accomodamenti ragio   dettaglio

TAG:

28-07-2017

Torna Sarzana a Tavola dal 12 al 20 Agosto 2017

XXVII edizione con la gastronomia e i vini del territorio in Piazza Matteotti

Tutte le sere Piazza Matteotti offrirà la possibilità di degustare i prodotti, i vini e le ricette locali di Sarzana e dei suoi dintorni dalle 19.00 alle 24.00

25-07-2017

Mariotti CNA Costruzioni La Spezia: "si renda obbligatorio il fascicolo del fabbricato"

Il “certificato di stabilità” recentemente annunciato dal Ministro Delrio è sicuramente positivo, ma deve essere solo il primo passo verso il fascicolo del fabbricato.

Il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha annunciato, a seguito di drammatici eventi, che per gli edifici sarà obbligatorio il certificato di stabilità, un po’ come avviane attualmente con la certificazione energetica degli immobili. I costi della certificazione saranno detraibili all’85%, come avviene per il sisma bonus.

“Il “certificato di stabilità” recentemente annunciato dal Ministro Delrio è sicuramente positivo, ma deve essere solo il primo passo verso il fascicolo del fabbricato, – spiega Marco Mariotti Presidente CNA Costruzioni La Spezia - solo quest’ultimo rappresenta uno strumento determinante per conoscere le caratteristiche costruttive, le performances energetiche nonché le possibili criticità di un edificio. In sintesi permette la conoscenza dello stato delle nostre case. Purtroppo, però, in questi a   dettaglio

25-07-2017

Corsi per la preparazione di alimenti senza glutine destinati agli Operatori del Settore Alimentare Ristorazione.

ASL 5 - S. C. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione propongono, con il sostegno del Personale Docente dell’ Istituto Alberghiero G. Casini, i corsi per la preparazione di alimenti senza glutine destinati agli Operatori del Settore Alimentare Ristorazione, con parte teorica tenuta presso la sala multimediale del’ ASL.

L’ Istituto Alberghiero della Spezia ha offerto la disponibilità del proprio Personale Docente per la parte pratica, che verrà svolta presso i locali dell’ Istituto.

Alla fine del corso verrà rilasciato ai partecipanti il titolo abilitante previsto per gli Operatori del Settore Alimentare dalla DGR n. 793/2012 “Linee di indirizzo per la formazione degli alimentaristi” e dalla DGR n. 332/2015 “Indirizzi regionali per allergeni e/o glutine negli alimenti”.

Il programma comprenderà una descrizione de   dettaglio

25-07-2017

CNA Cittadini Card: scopri i tuoi vantaggi scaricando l’App

Se hai un dispositivo Android, iOS o Windows Phone scarica la nostra App ufficiale per poter sfruttare tutte le funzionalità anche sul tuo smartphone.

Trovare in qualsiasi momento ciò che gli serve, dovunque, grazie al motore di ricerca e alla geolocalizzazione delle aziende sul sito e sulle APP disponibili per dispositivi Android iOS Windows Phone

E una volta trovato il prodotto o servizio cercato, poter godere di uno sconto o altri vantaggi.

Il cliente è soddisfatto? Potrà diventare follower di una o più imprese e ricevere da loro messaggi e offerte dedicate.

Se hai un dispositivo Android, iOS o Windows Phone scarica la nostra App ufficiale per poter sfruttare tutte le funzionalità anche sul tuo smartphone.

25-07-2017

Conai: aumento del contributo ambientale per imballaggi in carta e plastica

A partire dal 1° gennaio 2018, il contributo ambientale CONAI per gli imballaggi in carta passerà da 4 a 10 Euro/t e quello per gli imballaggi in plastica da 188 a 208 Euro/t.
Inoltre, sempre dal 1° gennaio 2018, sarà anche introdotto il contributo ambientale diversificato per gli imballaggi in plastica, secondo lo schema seguente:
• Fascia A (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito commercio e industria): 179,00 Euro/t;
• Fascia B (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito domestico): 208,00 Euro/t;
• Fascia C (imballaggi non selezionabili/riciclabili allo stato delle tecnologie attuali): 228,00 Euro/t.

Pagina generata in 1.2130749225616 secondi