News

25-09-2017

Veicoli commerciali e professionali? Guarda gli sconti per gli associati CNA

Accordo CNA - FCA per l'acquisto di autovetture in convenzione

CNA ha stipulato, in data 15 settembre scorso, una convenzione per l’acquisto di autovetture con il Gruppo FCA, comprendente i marchi: Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia e Mopar.
La convenzione prevede un importante quadro sconti per tutte le imprese associate a CNA.
La rete commerciale dei concessionari FCA è stata informata e gli sconti sono già attivi; per poterne usufruire la persona interessata dovrà, all’atto della prenotazione del veicolo (firma contratto), consegnare lettera in originale della CNA comprovante l’associazione o copia della tessera di iscrizione con validità per l’anno in corso o tessera Dipendente CNA, fotocopiate su entrambi i lati.
L’iniziativa commerciale a favore delle Aziende associate alla CNA non è ovviamente cumulabile con altre promozioni.
L’accordo scadrà il pr   dettaglio

Allegati:

Sconti

25-09-2017

Compro Oro: cosa c'è da sapere dopo l'approvazione della nuova legge-vademecum

Dal 5 luglio è entrata in vigore la nuova normativa per i “compro oro”

Un provvedimento molto atteso e necessario per regolamentare un settore molto diffuso in Italia, ma con ancora troppi “punti d’ombra”. Anche se la stretta del governo c’è stata, come chiedevano a gran voce le associazioni di categoria, con CNA in prima fila, rimangono ancora delle perplessità su alcuni punti della nuova legge, in particolare per quanto riguarda gli adempimenti burocratici previsti per le piccole imprese orafe artigiane.

In attesa che insieme alle principali associazioni di categoria - CNA, Confartigianato e Confcommercio - si riavvii il dialogo con il Governo per migliorare il provvedimento, CNA ha predisposto un “vademecum” per le imprese del settore, riassumendo le principali novità previste dalla legge.

DISPOSIZIONI PER L’ESERCIZIO DELL'ATTIVITÀ DI “COMPRO ORO”: COSA PREVEDE IL DECRETO

Per attiv   dettaglio

21-09-2017

Impresa in regola con la sicurezza? CNA ti aiuta a verificare la riduzione del tasso INAIL

CNA La Spezia offre un servizio di check up gratuito alle imprese al fine di verificare la possibilità di ottenere la riduzione del tasso INAIL.

Le imprese che operano rispettando le norme di sicurezza e possono dimostrare di avere determinati requisiti e parametri possono ottenere riduzioni sul premio anche fino al 28%.
Per ottenerlo devono procedere alla domanda OT24 e farlo entro l’ultima data utile del 28 febbraio 2018.

La modalità di presentazione è telematica e possono accedervi le imprese che rispettano determinati requisiti. Per valutare preventivamente tali prerequisiti e verificare la possibilità di accedere agli sgravi al fine di essere pronti all’invio della la domanda, CNA offre alle imprese assistenza gratuita.

Per info chiamare Cna La Spezia – 0187.598080/984273 o inviare mail ad info@sp.cna.it

TAG:

20-09-2017

Albo Nazionale Gestori Ambientali

Aggiornati e semplificati i requisiti minimi per l'iscrizione nelle categorie 1, 4 e 5

In seguito a criticità ed osservazioni riguardanti l’applicazione dei requisiti di personale e mezzi indicati nella Delibera n.5/2016 legate in particolare alla loro severità, con la Delibera n.8/2017 sono state apportate diverse modifiche di alleggerimento alla Delibera n.5 per individuare requisiti minimi meglio rispondenti alle varie situazioni riscontrabili nel territorio. Sono inoltre state ampliate alcune sottocategorie della categoria 1 (rifiuti urbani), ricomprendendo attività prima escluse.

In particolare:
Categoria 1
·Categoria “generale” (raccolta e trasporto di rifiuti urbani): la dotazione minima di personale si individua ora unicamente tramite la formula considerante il numero di veicoli, mentre sono state eliminate le dotazioni minime indicate in unità di personale;
·Sottocategoria spazzamento meccanizzato de   dettaglio

TAG:

18-09-2017

Premio CNA Cambiamenti

Prorogati i termini: fino al 30 settembre le imprese posso iscriversi alla seconda edizione del premio

E' stato prorogato al 30 settembre il termine ultimo per iscriversi alla seconda edizione di Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla CNA, che sarà assegnato il 30 novembre a Roma.

Anche CNA La Spezia è alla ricerca di neo imprese, iscritte al Registro delle Imprese dopo il 01-01-2014, che candidandosi al Premio prendano parte di una rete che offrirà loro, anche alla chiusura del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento. Ventimila euro e un viaggio a Dublino, per incontrare i maggiori esperti di Facebook e di Google, sono i più importanti premi in palio, oltre a un insieme di servizi e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento grazie all’apporto del partner Italia Startup.
Dopo il successo dello scorso anno, con o   dettaglio

15-09-2017

Mani e Menti

Due giorni di mostra mercato di artigianato ligure di qualità nel centro storico di Bolano con la possibilità di gustare tipicità gastronomiche del territorio.

Sabato 30 Settembre e Domenica 1° Ottobre dalle 11.00 alle 20.00 il piccolo centro storico di Bolano sarà animato dall’evento organizzato dalla CNA della Spezia con il patrocinio del Comune di Bolano e di Regione Liguria. Un appuntamento adatto a famiglie e bambini grazie al borgo di giochi con laboratori e creatività a cura dell'Associazione Borgo Incantato. Parteciperà anche l’associazione Antichi Mestieri Equi Terme.

“Uno degli obiettivi della Confederazione Nazionale dell’Artigianato è quella di far sì che le imprese artigiane si rafforzino e crescano, - spiega Giuliana Vatteroni coordinatrice provinciale CNA La Spezia, - affinché ciò sia possibile è indispensabile che non si perda la professionalità esistente e non si smarriscano i mestieri artigiani tradizionali che hanno fatto e ancora fanno la diff   dettaglio

15-09-2017

Codice degli appalti

Nota di riflessione su quanto ancora la riforma risulti incompiuta

Dando uno sguardo ai provvedimenti che il MIT e l’ANAC dovevano produrre per dare piena attuazione al Codice degli appalti, quest’ultimo – ad oggi - appare di fatto “una riforma ancora incompiuta”: lo dicono i numeri dei provvedimenti attuativi del decreto n. 50 del 2016 (vedi in allegato).

Per mettere in pratica la riforma servono ben 60 provvedimenti attuativi. Finora - tra decreti del MIT e linee guida ANAC - ne sono stati approvati poco più di una decina. Non solo, alcuni di quelli già arrivati a un buon punto di definizione devono essere rivisti per essere adeguati alle oltre 450 modifiche apportate al nuovo codice dal cosiddetto Decreto Correttivo (DL n. 56/2017). Tra questi ultimi la Linea Guida ANAC n° 4 (procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie comunitarie) che è di estremo interesse per le imprese.<   dettaglio

15-09-2017

Tatuaggio, piercing e trucco permanente

Al via il corso autorizzativo per svolgere l'attività dal 15 novembre

Corso autorizzativo per svolgere l'attività di tatuaggio, piercing e trucco permanente in Liguria in ottemperanza al DGR 787 del 2009 e DGR del 2009. Teoria: 28 ore Pratica: tattoo 12 piercing 4 trucco 6 Il corso prevede un esame finale e l'attestato rilasciato dalla Regione Liguria.

Orario: 14.30/18.30

Dal 15 novembre al al 12 Febbraio

TAG:

15-09-2017

Corso per addetto all'utilizzo di piattaforme mobili

Dal 25 al 30 ottobre

Corso secondo l'Accordo Stato Regioni specifico del 22 Febbraio 2012 in attuazione dell'art. 73 , comma 5, del D.Lgs. 81/2008. durata 12 ore, di cui: Modulo giuridico - 1 ora Modulo teorico - 3 ore Modulo pratico - 6 ore Orario LEZIONE TEORICA: 14.30 - 18.30 Orario LEZIONE PRATICA: 8.30 - 14.30

TAG:

15-09-2017

Corso di addestramento all'utilizzo di carrelli elevatori

Dal 3 al 17 ottobre

Corso secondo l'Accordo Stato Regioni specifico del 22 Febbraio 2012 in attuazione dell'art. 73 , comma 5, del D.Lgs. 81/2008. durata 12 ore Modulo giuridico - 1 ora Modulo tecnico - 7 ore Modulo pratico - 4 ore Orario: 8.30/12.30

TAG:

15-09-2017

Primo Soccorso a basso e ad alto rischio

Formazione per addetti di primo Soccorso

Il corso di formazione per Addetto di Primo Soccorso ha una durata di 12 o 16 ore a seconda del codice rischio dell'impresa in cui si opera.

Ricordiamo che il basso rischio corrisponde a - 4 codice rischio INAIL e/o meno di 5 dipendenti, e il rischio alto ad un codice INAIL superiore con più di 5 dipendenti. Il corso, ricordiamo obbligatorio per imprese con dipendenti, si terrà una volta la settimana, dalle ore 17.30 alle ore 21.30 e a condurlo sarà un medico esperto, come previsto dal DM. 388/2003.

Dal 2 ottobre al 23 ottobre.

TAG:

15-09-2017

Corsi sulla sicurezza per lavoratori

Basso, medio e alto rischio, in partenza dal 03 al 10 ottobre

Il corso , in base all'Accordo Stato Regioni del 21.12.2011 è obbligatorio per tutti i dipendenti assunti dopo il febbraio 2012 e deve essere svolto entro i 60 gg dall'assunzione, è obbligatorio quindi un aggiornamento periodico quinquennale. Il corso vede una durata differente a seconda del Rischio attribuito, rischio che nel caso del dipendente discende sì dal codice Ateco dell'impresa in cui opera ma sopratutto dalle funzioni attribuitegli.

Basso Rischio - 8 ore dal 03 Ottobre al 10 ottobre
Medio Rischio - 12 ore dal 03 al 17 ottobre
Alto Rischio - 16 ore dal 03 al 17 ottobre

Orario : 8.30/12.30

TAG:

14-09-2017

BANDO INVESTIMENTI AUTOTRASPORTO: stanziamento di 35,9 milioni di euro

Incentivi alle imprese di autotrasporto merci conto terziper il rinnovo e l'adeguamento tecnologico del parco veicolare

Le operazioni di investimenti sono finanziabili esclusivamente se avviate dal 2 agosto 2017 e realizzate entro il 15 aprile 2018, pena l’inammissibilità ai contributi.
Le domande per l’ammissione ai contributi devono essere presentate dal 18 settembre 2017 al 15 aprile 2018 esclusivamente in via telematica.

Si tratta di incentivi alle imprese di autotrasporto merci conto terzi, regolarmente iscritte al Ren ed all'Albo Autotrasporto, per il rinnovo e l'adeguamento tecnologico del parco veicolare, per l'acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale, nonché per iniziative di aggregazione.

Tali contributi sono erogabili fino a concorrenza delle risorse disponibili per ogni raggruppamento di tipologie di investimenti. Qualora, a causa dell’esaurimento delle risorse disponibili, il numero delle imprese ammesse a   dettaglio

14-09-2017

Con CNA Cittadini sconti con una Web Acency

Nuova convenzione attiva con la ditta Webbing to per supporto, consulenze e realizzazione siti web e tanto altro

Con CNA CITTADINI sconti legati alla nuova convenzione attivata con la ditta WEBBING TO di Ramoino Stefania che si occupa di:

- realizzazione siti web responsive per pc, tablet e smartphone
- registrazione domini e caselle di posta elettronica
- realizzazione e-commerce, blog.
- posizionamento su motori di ricerca
- gestione schede Google
- gestione pagine Social Network (Facebook, Instagram, Twitter, Youtube)
- realizzazione App
- campagne email, sms marketing
- corsi di media marketing
- corsi “approccio allo smartphone” per over 60

14-09-2017

Bando per la riqualificazione di alberghi, residenze- turistiche alberghiere, locande e alberghi diffusi

Gli interventi ammissibili comprendono: la progettazione di lavori edili, opere murarie, acquisto macchinari, dotazioni siti internet e adesione a sistemi di qualità certificata.

E' stato approvato dalla giunta regionale, il bando da 6 milioni di euro del Fondo Strategico regionale, rivolto alle micro, piccole e medie imprese alberghiere del settore turistico - ricettivo.

Il bando, le cui domande potranno essere presentate a Filse dal 30 novembre 2017 al 20 marzo 2018 - in modalità offline già dal 16 novembre - è rivolto ad alberghi, residenze turistico-alberghiere, locande e alberghi diffusi.

Gli interventi ammissibili comprendono: la progettazione di lavori edili, opere murarie, acquisto macchinari, dotazioni siti internet e adesione a sistemi di qualità certificata.

I finanziamenti erogabili vanno da un minimo di 150 mila euro ad un massimo di 800 mila euro.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio credito CNA:

Giacomo Fiore 0187/598073 fi   dettaglio

Pagina generata in 1.1723480224609 secondi