News

04-10-2018

Al via la terza edizione di “Sarzana Dantesa” con importanti novità e un matrimonio insolito.

Si aprirà venerdì 5 ottobre alle ore 10,30 presso la sala consiliare del Comune di Sarzana la terza edizione di “Sarzana Dantesca”

Si aprirà venerdì 5 ottobre alle ore 10,30 presso la sala consiliare del Comune di Sarzana la terza edizione di “Sarzana Dantesca”, manifestazione che gode della consulenza scientifica del Prof. Paolo Pontari, dantista dell’Università di Pisa e dei patrocini, fra gli altri, di: Comune di Sarzana, Università di Pisa, Società Dantesca e Società Dante Alighieri. Si inizierà con i saluti delle autorità e una doppia conferenza dei professori Eliana Vecchi (Guerre e pace in Lunigiana: i Malaspina, il Vescovo di Luni e Dante) e Franco Bonatti (Castruccio Castracani degli Antelminelli Visconte del Vescovo di Luni), intervallata da una poesia dantesca (Amor, da che convien pur ch'io mi doglia) letta per la prima volta in vernacolo sarzanese da Massimo Pesucci.
Questa edizione è suddivisa in quattro sessioni, due pi&ugr   dettaglio

01-10-2018

CNA: Ad agosto +2,9% l’occupazione nell’artigianato e nelle piccole imprese.

Ma la crescita rallenta. E’ il prezzo dell’incertezza

Tra agosto 2018 e agosto 2017 l’occupazione nelle piccole imprese italiane è cresciuta del 2,9%. A un ritmo ben più sostenuto del prodotto interno lordo. Ma in misura ridotta rispetto all’anno precedente, quando la crescita era arrivata al 3,7%, e anche rispetto al periodo agosto 2015-agosto 2016, in cui si era fermata al 3,1%.

Lo rileva l’Osservatorio mercato del lavoro CNA, curato dal Centro studi della Confederazione, che analizza mensilmente l’andamento dell’occupazione su un campione di oltre 20mila imprese associate che occupano circa 140mila dipendenti.


Tra gli artigiani, le micro e le piccole imprese, insomma, comincia a palesarsi l’incertezza. Anche se un altro dato potrebbe dimostrare che tra 2017 e 2018 sia cambiato poco o punto. Il periodo estivo non è tradizionalmente felice per l’occupazione, che tende a contrarsi.   dettaglio

28-09-2018

F-Gas. CNA porta Amazon davanti al Tribunale di Roma

“La piattaforma consente la vendita dei gas fluorurati a effetto serra anche a chi non possiede il patentino chiesto dall’Unione europea”

Il Tribunale di Roma ha fissato per giovedì 11 ottobre davanti alla nona sezione civile la prima udienza di un procedimento che ricorda lo scontro fra Davide e Golia. Diciotto piccole imprese aderenti alla CNA, infatti, hanno avviato un’azione legale contro Amazon, dimostrando che la piattaforma e-commerce consente e agevola la vendita illegale di F-gas, i gas fluorurati a effetto serra, utilizzati prevalentemente negli impianti di condizionamento dell’aria e nelle pompe di calore.

Tramite la piattaforma di Amazon, infatti, si vendono contenitori di F-gas senza che agli acquirenti venga chiesto il possesso della certificazione F-gas espressamente prevista dal Regolamento Ue 517/2014 F-gas, il cosiddetto “patentino del frigorista”.

“Siamo di fronte ad un atto di concorrenza sleale – spiega Davide Mazzola Presidente CNA Installazioni e Impianti La Spezi   dettaglio

28-09-2018

Guida Inail sul primo soccorso nei luoghi di lavoro

Si informa che sul portale Inail è stata pubblicato un manuale sul primo soccorso nei luoghi di lavoro.

La guida pratica è rivolta sia ai datori di lavoro che agli operatori del settore e fornisce indicazioni normative e sanitarie, e può essere utilizzata anche come supporto per la formazione e le esercitazioni pratiche, nonché per l'organizzazione di un efficace sistema di primo soccorso aziendale.

28-09-2018

Focus Group progetto Action di Cna Liguria e Demopolis: "Imprese della filiera del Turismo"

Favorire la nascita di startup e supportare le imprese che vogliono investire in Italia e in Francia applicando il modello dell’economia circolare al turismo. È questo lo scopo del progetto “Action - Attivazione Cantiere Transfrontaliero per l'Inserimento Occupazionale” finanziato dal Programma dell’Unione Europea “Interreg Italia – Francia Marittimo 2014/2020” che vede capofila il Comune di Capannori e ha come partner Cna Liguria, Navigo, Confindustria Centro Nord Sardegna, Istituto Demopoli e i partner francesi di Costa Azzurra e Corsica Gip Fipan e Gip Acor.

Un focus group del programma Action si è svolto ieri nella sede della Cna spezzina e ha visto la partecipazione di un gruppo selezionato di imprenditori a confronto con Pietro Vento, direttore dell’Istituto di Ricerche Demopolis, realtà leader della ricerca demoscopica in Italia che da anni anali   dettaglio

27-09-2018

Sei una nuova impresa nata nel 2018? Allora puoi accedere all'esenzione dal pagamento dell'Irap per i primi 5 anni.

Nel 2016 quando per la prima volta è stata prevista l'esenzione, sono state 765 le imprese che hanno beneficiato del provvedimento, con nuove aperture principalmente nei settori della ristorazione (29%), dell'edilizia (23%) e dei servizi alla persone (8%). Considerato il buon esito dell'intervento, per il 2018 è stato deliberato da regione Liguria di allargare la platea dei potenziali beneficiari anche al commercio al dettaglio e all'artigianato.

Sono due le importanti novità introdotte:

l'accesso semplificato, grazie alle presentazione delle istanze attraverso un apposito modulo di autocertificazione direttamente alle Camere di Commercio territorialmente competenti
l'estensione dell'esenzione fiscale anche agli esercenti e alle attività nelle categorie economiche del commercio al dettagli   dettaglio

26-09-2018

Incontri alla CNA su tutti i mezzi utili alle imprese per gestire il processo della fatturazione elettronica

CNA La Spezia organizza diversi incontri sulla fatturazione elettronica nella sede di via Padre Giuliani n.6. Il 17 ottobre 2018, alle ore 17.30 il primo incontro.

Durante gli incontri esperti CNA e dell’Agenzia delle Entrate illustreranno gli strumenti per emettere, trasmettere e conservare le fatture. L’introduzione dell’obbligo della fattura elettronica tra privati rappresenta, infatti, un cambiamento che necessita un’evoluzione culturale e un investimento formativo per i soggetti fino ad oggi abituati alla gestione cartacea della fatturazione. Dal 2019 i titolari di partita Iva dovranno emettere esclusivamente fatture elettroniche sia nei rapporti commerciali verso altri soggetti titolari di partita Iva sia nei confronti dei consumatori finali. CNA a livello nazionale fa parte da mesi di un gruppo di lavoro con l'Agenzia delle Entrate nato per cercare di capire i meccanismi al dettaglio, supportare le imprese e avere la possibilità di intervenire su eventuali problemi riscontrati in maniera tempestiva.

Per affrontare   dettaglio

26-09-2018

Le attività di acconciatura ed estetica Cna hanno incontrato l'Assessore all’Ambiente e Ciclo Rifiuti Casati

CNA La Spezia informa che la scorsa settimana una delegazione dell’associazione di categoria delle attività di acconciatura ed estetica ha incontrato l'Assessore all’Ambiente e Ciclo Rifiuti del Comune della Spezia Kristopher Casati per illustrargli le problematiche relative al ritiro e al numero dei sacchetti del residuo riscontrati dalle imprese del settore. I nuovi sacchetti rintracciabili sono entrati in vigore dal primo settembre scorso nel sistema di raccolta differenziata e servono ad una verifica della quantità di residuo secco indifferenziato prodotto da ciascun utente, al fine dell’applicazione di una Tariffa Puntuale.

L'incontro è stato molto positivo e proficuo: l'Assessore ha spiegato che siamo ancora in una fase sperimentale del sistema dove si sono verificati dei disguidi. Per le attività di estetista sono previsti   dettaglio

26-09-2018

Cna Ecipa La Spezia: Il calendario dei corsi in partenza in autunno

Sono numerosi i corsi di formazione e aggiornamento in partenza nella sede di Via Padre Giuliani 6 della CNA della Spezia.

Ecco l’elenco:

01.10.2018 Aggiornamento quinquennale formazione lavoratori;

01.10.2018 Formazione lavoratori alto rischio;

01.10.2018 Formazione lavoratori basso rischio;

02.10.2018 HACCP;

02.10.2018 Aggiornamento HACCP;

10.10.2018 Aggiornamento Antincendio a basso rischio Sarzana c/o Hotel Al Sant’Andrea Via Variante Aurelia;

15.10.2018 Primo Soccorso a basso e alto rischio;

15.10.2018 Aggiornamento obbligatorio triennale Primo Soccorso;

16.10.2018 Corso tatuaggi, piercing e trucco permanente;

16.10.2018 Corso per addetti a lavorazioni in spazi confinati ed ambienti sospetti di inquinamento;

30.10.2018 Sicurezza Lavoratori: Preposto e aggiornamento;

06.11.2018 RSPP alto rischio e antincendio basso rischio;
dettaglio

25-09-2018

CNA porta Amazon davanti al Tribunale di Roma

CNA porta Amazon davanti al Tribunale di Roma: “La piattaforma consente la vendita dei gas fluorurati a effetto serra anche a chi non possiede il patentino chiesto dall’Unione europea”

Il Tribunale di Roma ha fissato per giovedì 11 ottobre davanti alla nona sezione civile la prima udienza di un procedimento che ricorda lo scontro fra Davide e Golia. Diciotto piccole imprese aderenti alla CNA, infatti, hanno avviato un’azione legale contro Amazon, dimostrando che la piattaforma e-commerce consente e agevola la vendita illegale di F-gas, i gas fluorurati a effetto serra, utilizzati prevalentemente negli impianti di condizionamento dell’aria e nelle pompe di calore.

Tramite la piattaforma di Amazon, infatti, si vendono contenitori di F-gas senza che agli acquirenti venga chiesto il possesso della certificazione F-gas espressamente prevista dal Regolamento Ue 517/2014 F-gas, il cosiddetto “patentino del frigorista”.

“Si tratta di un atto di concorrenza sleale che rischia di creare due mercati paralleli: accanto a quello, legittimo, deg   dettaglio

21-09-2018

CNA La Spezia è su WhatsApp

Vuoi sapere se c’è un bando in scadenza, un seminario di aggiornamento, una fiera promozionale a cui partecipare o un adempimento da non dimenticare? Per queste e altre notizie selezionate e davvero utili per la tua impresa Cna La Spezia ha attivato un canale WhatsApp, veloce, gratuito e senza spam!


Provare è semplice, basta seguire questi tre passi:

- assicurarsi di avere WhatsApp installato sul proprio smartphone

- aggiungere alla lista di contatti il numero +39 333 5488079

- inviarci un messaggio WhatsApp con testo “Attiva notizie” specificando nome e cognome, settore di attività e comune per le iniziative sul tuo territorio. Ci permetterà di personalizzare le notifiche.

La doppia spunta conferma la ricezione della richiesta. Il servizio è attivo.


  dettaglio

21-09-2018

Ponte Morandi, imprese: modulo richiesta danni scaricabile dal sito di Regione Liguria

Per il supporto alla compilazione del modello è possibile contattare gli uffici di CNA Genova allo 010545371

Slitta all'8 ottobre il termine per la presentazione della segnalazione dei danni subiti dalle attività economiche genovesi e liguri a seguito del crollo del Ponte Morandi dello scorso 14 agosto. Lo ha stabilito oggi la giunta regionale su proposta dell'assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti. "Abbiamo accolto - ha spiegato l'assessore Benveduti - una precisa richiesta delle piccole e medie imprese, delle associazioni e delle categorie produttive genovesi, che abbiamo incontrato ieri in Camera di Commercio a Genova. Una settimana in più, rispetto alla precedente scadenza del primo ottobre, servirà alle imprese di raccogliere tutta la documentazione necessaria per la rendicontazione dei danni, direttie e indiretti, subiti a seguito del crollo del viadotto".

Attraverso la compilazione di un apposito modulo – modello AE   dettaglio

21-09-2018

#HomeGreenHome: percorsi di sostenibilità dalla casa al territorio

Giovedì 27 settembre ore 15.30 alla Camera di Commercio di Genova in via Garibaldi 4

L'evento in programma si terrà nell’ambito delle iniziative internazionali della World Green Building Week (24-30 settembre), l'annuale campagna organizzata dal World GBC, in cui è previsto il coinvolgimento di 70 Green Building Council distribuiti nel mondo con i loro 49.000 membri e alla quale anche il Chapter Liguria di GBC Italia parteciperà per diffondere il verbo della sostenibilità.

L'impatto mediatico della WGBW è notevole ed è per questo che l'opportunità di contribuire al suo successo diventa importante per le istituzioni e per il mondo delle professioni attive nella filiera dell’edilizia. Il convegno si propone di illustrare a un pubblico di addetti ai lavori e interessati come la casa rappresenti il primo riferimento per ogni progetto urbano di sostenibilità ambientale, dal quartiere al   dettaglio

20-09-2018

Problemi nel conferire il liquame ad Acam? Cna La Spezia ha in previsione un incontro tra imprese interessate e Acam

Cna La Spezia informa le imprese che hanno segnalato di aver riscontrato serie difficoltà nel conferire il liquame ad Acam che è previsto un incontro, su proposta della stessa società, con le attività interessate dalla problematica al fine di verificare la possibilità di programmare, per quanto possibile, i flussi di conferimento.
A seguito delle segnalazioni delle imprese l’associazione di categoria ha infatti richiesto un chiarimento a Acam incontrando i referenti Marco Fanton e Sandra Maggiani che hanno ammesso di conoscere la questione dando sin da subito piena disponibilità a cercare delle soluzioni allo scopo di risolverla del tutto o almeno mitigarla direttamente con le imprese interessate e, se necessario, suggellando il tutto con convenzioni ed accordi mirati.

La questione, già riscontrata negli scorsi anni   dettaglio

19-09-2018

Cna La Spezia ha incontrato il Parco di Montemarcello Magra Vara

Si è tenuto ieri, martedì 18 settembre 2018, nella sede del Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara un incontro tra la Cna della Spezia e il Presidente del Parco Pietro tedeschi e il Direttore Antonio Perfetti. Tra gli argomenti trattati lo stato di attuazione del Piano della Nautica e la possibilità di attivare un progetto condiviso di miglioramento della qualità ambientale (ad esempio della vegetazione) del tratto finale del Fiume Magra, da portare avanti assieme ai singoli progetti di riqualificazione ambientale delle attività nautiche, con la partecipazione delle imprese, sia di servizio che industriali e in accordo con i Comuni coinvolti.

“L’incontro è stato molto positivo per la nostra associazione di categoria, – commenta Carola Baruzzo referente sindacale Cna Nautica -, accogliamo con favore l’impegno del Presidente del   dettaglio

Pagina generata in 1.2294430732727 secondi