News

16-06-2017

Decreto sottoprodotti: attivazione della piattaforma di scambio

Occorre innanzitutto ricordare che il Dlgs 152/06 “testo unico ambientale” (TUA) indica quali sono le condizione affinché un residuo di produzione possa essere considerato sottoprodotto e non rifiuto.
Tale classificazione porta importanti ed evidenti semplificazioni amministrative e burocratiche poiché trattasi di un “bene” e non di un rifiuto e quindi non occorre registrarlo sul registro di carico e scarico, dichiararlo nella denuncia MUD, non servono generalmente particolari abilitazioni al trasporto ecc. ecc.

L’utilizzo della classificazione di sottoprodotto non risulta essere mai stata utilizzata intensamente poiché la dimostrazione risultava articolata e talvolta complessa, con il D.M.264/2016 vengono perciò definiti criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di pro   dettaglio

TAG:

16-06-2017

CNA La Spezia interviene sul tema del posizionamento dei chioschi a Marinella

“Auspichiamo che nel giro di pochi giorni sia finalmente risolta la prassi burocratica e le imprese possano procedere ad allestire le strutture lungo il litorale, – spiega Carola Baruzzo referente dei balneatori per CNA La Spezia – poiché si tratta di attività che prestano un servizio utile sia ai turisti che ai cittadini.

Viste le evidenti difficoltà che in questo momento vive la zona di Marinella, all’indomani del tragico incendio che ha colpito la fattoria della tenuta, spezziamo una lancia nei confronti di queste imprese che partono in posizione di svantaggio e riteniamo debbano essere sostenute, considerata la funzione che svolgono.
Sono attività che operano per migliorare il decoro della zona e arginare un pericoloso degrado: i balneatori hanno necessità di mantenere la spiaggia attrattiva e pertanto svolgono costantemente   dettaglio

15-06-2017

Albo Nazionale Gestori Ambientali: requisiti e modalità di verifica per la funzione di responsabile tecnico

In attuazione del nuovo regolamento, sono state pubblicate due delibere riguardanti i requisiti richiesti per le varie categorie d'iscrizione e le relative modalità di verifica per esercitare la funzione di responsabile tecnico.
In particolare con la prima delibera:
- per ogni categoria e classe d'iscrizione, sono definiti i requisiti necessari per ricoprire l'incarico di RT;
- vengono definite le materie oggetto della verifica d'idoneità, sia iniziale sia periodica;
mentre la seconda delibera definisce i criteri e le modalità di svolgimento delle verifiche d'idoneità.

Queste disposizioni entreranno in vigore dal 16 ottobre 2017.

TAG:

13-06-2017

III Edizione del Festival Nazionale del Biologico e delle buone energie

Si riconfermano tanti visitatori a Varese Ligure

Si consolida il successo del Festival Nazionale del Biologico e della Buona energie che per il terzo anno consecutivo ha animato il borgo rotondo di presenze. Nonostante il caldo tante persone hanno scelto Varese Ligure durante il weekend e hanno partecipato al ricco programma proposto: dibattiti, degustazioni guidate, stand gastronomici, laboratori e giochi per bambini.

Il Borgo Rotondo si è animato piccoli produttori agricoli legati al mondo Slow food, e le serate di venerdì e sabato hanno offerto musica dal vivo e degustazioni di birre biologiche e artigianali. Una formula riuscita che verrà riproposta nelle future edizioni.

Di elevato valore ed interesse è stato il convegno che si è svolto domenica pomeriggio nella sala del Castello di Varese Ligure dal tema “Cultura alimentare e stili di vita: uno stimolo per i produ   dettaglio

08-06-2017

Rete Imprese sul lavoto fatto per rilanciare il Comune di Lerici

Consenso a favore dell'attività dell’Amministrazione del Comune di Lerici per il lavoro svolto per il rilancio del borgo dal punto di vista turistico.

Le imprese locali delle associazioni di CNA, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio sono concordi nel riscontrare una “nuova primavera lericina” merito di questa amministrazione.

L'aumento delle presenze anche nel periodo invernale e durante la bassa stagione specialmente nel weekend ha confermato la riuscita della politica turistica. La riapertura dei varchi è stato un fattore determinante: aver aperto la ZTL è stato un segnale, un fattore più psicologico che pratico, dato che la conformazione del borgo resta la stessa e i posti auto a disposizione limitati. Se si punta sul turismo però è indispensabile dare un’immagine di fruizione e d’accoglienza nei confronti degli utenti, oltre che d'organizzazione. In questo senso importante è l'aver programmato la chiusura dei varchi con un orario fisso dalle 10 del m   dettaglio

08-06-2017

Osservatorio Comune che vai fisco che trovi 2017

Piccole imprese italiane le più tartassate d'Europa

Presentato il quarto osservatorio permanente sulla tassazione delle piccole e medie imprese in Italia: “Comune che vai fisco che trovi” con il Segretario Generale della CNA, Sergio Silvestrini, il Presidente Nazionale, Daniele Vaccarino e alla presenza, tra gli altri, del viceministro dell'Economia e delle Finanze, Luigi Casero, di Daniele Pesco, Componente Commissione Finanze Camera dei Deputati, Silvia Fregolent, Vicepresidente Gruppo PD Camera dei Deputati, Raffaello Vignali, Capogruppo AP Commissione Attività Produttive Camera dei Deputati.

Nel 2016 il 'Tax free day', ovvero il giorno in cui l'imprenditore si libera del peso fiscale, è caduto il 10 agosto, spostato in avanti di una giornata rispetto all'anno prima. Il peso del fisco sulle piccole e medie imprese nel 2016 è "rimasto fermo" allo stesso livello del   dettaglio

08-06-2017

Il programma del Festival Bio di Varese Ligure

Eventi, laboratori, degustazioni e musica per i tre giorni dedicati al Biologico e le Buone Energie

Venerdì 9 giugno alle ore 17.30 Serge Latouche, economista e filosofo francese, incontrerà il pubblico per approfondire temi legati all'economia del biologico.

Domenica 11 giugno alle ore 16.00 il tema dei diversi stili alimentari (vegetarianismo, veganismo, intolleranze, ecc.) sarà oggetto dell'incontro "Cultura alimentare e stili di vita: uno stimolo per i produttori, la società e la grande distribuzione" che si terrà nella sala dekl Castello, insieme alla dott.ssa Claudio Borrini, medico nutrizionista e divuklgatore scientifico al dott. Enzo Bertolino di Coop Liguria, al Presidente del Biodistretto Alessandro Triantafyllidis e al dott. Marco Ventura psicologo e scrittore.

Programma Iniziative Slow Food Liguria

Sabato 10 giugno
Piazza Fieschi - Borgorotondo - ribattezzata Piazza   dettaglio

08-06-2017

Festival Nazionale del Biologico e delle buone energie 2017

La terza edizione del Festival bio della Val di Vara conferma il proprio appuntamento nel Borgo Rotondo di Varese Ligure.

Street food bio, prodotti biologici, laboratori tematici e musica dal vivo: torna il Festival nazionale del biologico e delle buone energie, la kermesse Bio della Val di Vara, a Varese Ligure, in programma dal 9 all'11 giugno.

Da venerdì a domenica le aziende agricole del biodistretto, slow food e le altre eccellenze artigianali del territorio, accoglieranno i visitatori con un nuovo programma. Pranzi campestri, asado e formaggi bio proposti dal Biodistretto. Aperitivi guidati con i prodotti Slowfood. Menù tipici con i prodotti bio locali nei ristoranti della Valle. Inoltre le serate di venerdì e sabato saranno accompagnate da spettacoli e musica dal vivo, in un’atmosfera accogliente in cui si potranno degustare birre biologiche e artigianali.

Il Borgo Rotondo sarà animato dalla presenza di tanti piccoli produttori agricoli l   dettaglio

07-06-2017

Giornata dell’Udito

CNA La Spezia in collaborazione con il Centro Medico Chirurgico Due Soli organizza il 13 Giugno una Giornata di prevenzione dei disturbi uditivi.

Durante la giornata di Martedì 13 giugno gli associati della CNA (possessori di CNA Cittadini Card, CNA pensionati e CNA Imprese) potranno rivolgersi su prenotazione al Centro Medico convenzionato di Via Paolo Emilio Taviani 52 alla Spezia contattando il numero 0187 738056 per una visita audiometrica Audibel completamente gratuita.

L’otorinolaringoiatra del Centro il dottor Gianluca Pane sarà a disposizione degli utenti per eventuali visite specialistiche ad un costo convenzionato per gli associati, con uno sconto 50% della tariffa prevista normalmente per tali accertamenti.

Il sistema uditivo umano è molto complesso e delicato. Consiste di numerose parti, e numerosi sono i fattori che possono causare perdite uditive (ipoacusie). Tuttavia oggi esistono metodi all'avanguardia per risolvere i problemi dell'apparato uditivo, basat   dettaglio

05-06-2017

Artigiancassa: un meccanismo semplificato, più conveniente, accessibile tutto l’anno

Per promuovere e sostenere le attività produttive dei 125 comuni dell’entroterra a rischio di abbandono indicati dal provvedimento e le attività artigianali in possesso del marchio di qualità “Artigiani in Liguria”, è stato introdotto un contributo a fondo perduto del 30% (fino a un massimo di € 10.000 a impresa) per gli artigiani che investono nell’attività aziendale. Tale contributo a fondo perduto si va a sommare al contributo sugli interessi e al contributo sulla garanzia del consorzio fidi che è attivabile per tutti gli artigiani, indipendentemente dall’ubicazione aziendale o dall’adesione al marchio.

“Finalmente abbiamo dei bandi accessibili anche agli investimenti di tipo tradizionale e per i quali non si deve fare la corsa a presentare domanda il primo giorno di apertura della misura perché i fondi finiscono subito”   dettaglio

01-06-2017

SIAL Parigi 2018

Richiesta manifestazione di interesse

Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria - Imperia La Spezia Savona, sta valutando la possibilità di aderire alla collettiva ICE che parteciperà a SIAL 2018 21-25 Ottobre, Parigi.

Nell'evidenziare che tutte le condizioni di partecipazione sono riportate nell'allegato, segnaliamo che il termine, comunicato alle imprese spezzine, per inoltrare la manifestazione di interesse è il 6 Giugno p.v.

Allegati:

sial Parigi

01-06-2017

Fiva Confcommercio e CNA Ambulanti: "No al pedaggio ZTL per i banchi del mercato di Monterosso"

Andrea Lagomarsini e Franco Ferdani, referenti provinciali di Fiva Confcommercio e CNA Ambulanti, contro la decisione del Comune di Monterosso di far pagare l'ingresso nella ZTL

“Il Comune di Monterosso, con una delibera del febbraio scorso della quale siamo venuti a conoscenza solo qualche giorno fa, si è inventato l'ennesimo balzello per gli ambulanti; dal 1° Giugno l'ingresso in paese costerà 5 Euro al giorno o 250 Euro l'anno.

Riteniamo completamente insensato far pagare il pedaggio anche a coloro che entrano in paese esclusivamente per lavorare e che - per farlo - pagano già l'occupazione del suolo pubblico e la spazzatura. L'anno scorso il canone per l'occupazione del suolo pubblico è stato raddoppiato ed attualmente ogni Operatore paga oltre 700 euro l'anno ed ora il Comune chiede altri 250 euro l'anno per entrare all'interno della ZTL. Ci sembra davvero troppo!

Comprendiamo benissimo le ragioni che hanno portato all'adozione del pedaggio per l'   dettaglio

01-06-2017

Festival Nazionale del biologico e delle buone energie a Varese Ligure

Torna per la terza edizione il Festival Bio il prossimo 9-10-11 Giugno

Street food bio, prodotti biologici, laboratori tematici e musica dal vivo: torna il Festival nazionale del biologico e delle buone energie, la kermesse Bio della Val di Vara, a Varese Ligure, in programma dal 9 all'11 giugno.

La terza edizione del Festival bio della Val di Vara conferma il proprio appuntamento nel Borgo Rotondo di Varese Ligure. Dal 9 all'11 giugno le aziende agricole del biodistretto, slow food e le altre eccellenze artigianali del territorio, accoglieranno i visitatori con un nuovo programma.

Pranzi campestri, asado e formaggi bio proposti dal Biodistretto, aperitivi guidati con i prodotti Slowfood e Menù tipici con i prodotti bio locali nei ristoranti della Valle, sono solo alcune delle possibilità offerte ai visitatori. Le serate di venerdì e sabato saranno accompagnate da spettacoli e musica dal vivo, in   dettaglio

01-06-2017

Attenzione ai bollettini postali intestati a "REGISTRO ITALIANO OPERATORI HACCP"

CNA Alimentare agli operatori del Settore

CNA della Spezia avvisa gli operatori che in questi giorni stanno arrivando, alle aziende alimentari, dei bollettini di c.c.p. intestati ad un Registro Italiano Operatori HACCP.
Tale registro non è tenuto da una pubblica amministrazione e non sussiste nessun obbligo di adesione e pertanto le aziende non sono tenute all’adesione e al pagamento di quanto richiesto.
CNA alimentare è a disposizione delle imprese del settore per fornire ogni informazione e per gli operatori che ne abbiano bisogno all’organizzazione dei corsi specifici previsti dalla normativa haccp. Per ogni informazione: Maurizio Viaggi 0187.598074

01-06-2017

Modificate le norme sull'inquinamento acustico dell'ambiente esterno

Sono state modificate le norme sull'inquinamento acustico dell'ambiente esterno ed in particolare le modifiche riguardano chi fabbrica ed importa macchinari ed attrezzature da utilizzare all’aperto:
1. il D.Lgs.41/2017 sono stabilisce che qualora il fabbricante non sia stabilito nell’Unione Europea e non abbia individuato un mandatario, gli obblighi previsti dal decreto sono a carico di chi, persona fisica o giuridica, immette in commercio o mette in servizio le macchine e le attrezzature nel territorio italiano;
2. sono apportate diverse modifiche alle disposizioni riguardanti gli organismi di certificazione, comprese le modalità per il loro accreditamento e le caratteristiche minime che devono possedere per ottenere tale accreditamento. In particolare viene previsto tra i requisiti, alternativi tra loro, del personale incaricato dei controlli anche la fre   dettaglio

TAG:

Pagina generata in 1.2209088802338 secondi