News

Autotrasporto: bando per la formazione di giovani conducenti di veicoli pesanti

Il Comitato Centrale per l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori investe sui giovani

9 maggio 2017
E' attivo un bando diretto a giovani conducenti. Per partecipare è necessario presentare una domanda telematica per ottenere di poter essere ammesso ad un percorso individuale che potrà consentire a circa 600 giovani di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, con residenza in Italia ed il possesso della patente di guida di categoria B, di acquisire la patente C e la Carta di Qualificazione del Conducente necessari per la guida di autocarri destinati al trasporto delle merci a condizioni agevolate.

Si tratta, di una iniziativa del Comitato Centrale dell’Albo, che intende favorire l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro incentivando l’occupazione giovanile nel settore attraverso l’offerta di percorsi di formazione, quasi integralmente finanziati, per aspiranti conducenti professionali, nonché di tirocinio, volti ad una potenziale prospettiva di inserimento lavorativo stabile all’interno delle aziende afferenti settore “Logistica, Trasporto Merci e Spedizione”.

I costi di formazione dei giovani autisti saranno sostenuti per l’80% dal Comitato centrale per l’Albo degli Autotrasportatori.
Il regolamento di adesione al progetto, è reperibile all’indirizzo www.giovaniconducenti.it.

Sulla stessa pagina web sino alle ore 13.00 del 19 Maggio 2017, è possibile compilare il form per la presentazione della domanda telematica per la selezione su base nazionale e con la formula del click-day dei giovani interessati.

Il sito dedicato www.giovaniconducenti.it è raggiungibile, tramite re-indirizzamento, dal portale tematico www.alboautotrasporto.it, dal sito della rivista TIR www.rivistatir.it e dal sito istituzionale del MIT www.mit.gov.it.

Pagina generata in 0.26678609848022 secondi