News

Assemblea Quadriennale Pensionati CNA La Spezia: Claudio Pomodoro è il nuovo Presidente

Giuliano Ginesi lascia il testimone a Claudio Pomodoro, già Presidente della Confederazione Nazionale degli artigiani e della piccola e media impresa della Spezia dal 2010.

23 marzo 2017
Si è svolta con grande partecipazione l’Assemblea quadriennale elettiva dell’Unione pensionati della CNA della Spezia. Giuliano Ginesi lascia il testimone a Claudio Pomodoro, già Presidente della Confederazione Nazionale degli artigiani e della piccola e media impresa della Spezia dal 2010.

“Ringrazio l’Assemblea nell’avermi dato fiducia nello svolgere questo ruolo di rappresentanza – commenta Claudio Pomodoro – lavorerò nel tenere unito il gruppo, incentivando momenti di incontro e progetti da intraprendere, di supporto all’associazione e con scopi anche sociali”.

Non si riposano neanche in pensione gli artigiani, abituati ad una vita di lavoro e sacrifici, impegnano il proprio tempo restando operativi sia in attività complementari a ciò di cui da sempre si sono occupati sia dedicandosi al volontariato. Solo negli ultimi quattro anni, dal settembre del 2013, l’Unione è aumentata di circa 500 iscritti.

“L’associazione si è progressivamente sviluppata in tutto il paese, e si è organizzata con una struttura articolata perché sono sempre di più i pensionati ancora impegnati sul lavoro – spiega il Presidente CNA Pensionati uscente Giuliano Ginesi, - da migliorare c’è tanto perché si arriva sempre più tardi alla pensione e in più le pensioni sono le più basse per questo le convenzioni sono importanti. Nelle artigiani ho trovato molta disponibilità anche nel muoversi tra le sedi per avere presenza su tutto il territorio ed ascoltare le varie esigenze, e soprattutto tanta voglia di mettere a disposizione il proprio tempo per interventi di solidarietà o la propria esperienza in un confronto generazionale con i giovani”.

“In questi anni abbiamo organizzato gite e corsi di informatica e uso pc, - prosegue Ginesi - abbiamo a svolto incontri informativi contro le truffe in collaborazione con la Polizia di Stato, e naturalmente, le nostre attività non possono prescindere dalla solidarietà: abbiamo donato alla pubblica assistenza di Vezzano un defibrillatore e alla protezione civile locale magliette e cappellini, e siamo sempre a disposizione a raccogliere esigenze e necessità”.

Claudio Pomodoro, ex presidente provinciale ed imprenditore edile da tre generazioni, ha svolto per oltre trent’anni il dirigente provinciale delle CNA per l’Unione Costruzioni, presidente della sede territoriale della Spezia e Vicepresidente provinciale, ora in continuità con il ruolo svolto rappresenterà i 1641 pensionati spezzini iscritti alla CNA.

Pagina generata in 0.24817204475403 secondi