News

22-11-2017

1 milione di euro per il rinnovo e l’avvio di strutture turistiche all’aria aperta

Soggetti beneficiari: camping, villaggi turistici e parchi vacanze classificati almeno con 3 Soli

E’ stato approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, il bando da 1 milione di euro del Fondo strategico regionale, rivolto alle micro, piccole e medie imprese del settore ricettivo all’aria aperta.

Il bando, le cui domande potranno essere presentate a Filse dal 23 gennaio 2018 al 20 aprile 2018 – in modalità offline già dal 20 dicembre 2017 -, è rivolto strutture ricettive all’aria aperta (campeggi, villaggi turistici e parchi per vacanze) classificati almeno con 3 Soli. Del budget complessivo di 1 milione di euro, 800mila sono destinati alla riqualificazione di strutture già esistenti, mentre 200mila all’avvio di nuove attività all’aria aperta. Gli interventi ammissibili comprendono: la progettazione di lavori edili, opere murarie, acquisto macchinari, dotazione siti internet e adesi   dettaglio

17-11-2017

La bancabilità di un progetto e i costi del credito

Martedì 21 novembre alle 14.30 un incontro formativo in camera di commercio per gli imprenditori

Percorso di Formazione dal credito bancario agli strumenti di finanza innovativa, attraverso un check up economico finanziario dell’azienda. Il percorso di formazione intende affiancare gli imprenditori nel dialogo con gli istituti di credito. Il corso è gratuito e si rivolge in particolare alle piccole e micro imprese operanti sul territorio ed ai loro consulenti.

Dopo aver approfondito i criteri utilizzati dalle banche per la valutazione del merito di credito si approfondiranno le principali componenti che determinano il costo del credito o che possono in qualche modo portare ad un sua diminuzione.
Saranno oggetto di approfondimento: I criteri di assegnazione del rating da parte delle banche; La trasparenza: di quali documenti e informazioni necessita la banca per eliminare le asimmetrie informative; La valutazione degli equilibri economici, finanziari e pa   dettaglio

16-11-2017

Run for Children: corri per una buona causa

Partecipa anche tu alla corsa di solidarietà organizzata per sostenere il reparto di pediatria della Spezia

Torna sul lungomare la prima domenica 3 dicembre Run For Children: 5 km da fare di corsa o passeggiando o 1 km con il cane al guinzaglio (Dog for Children) per dare un aiuto concreto a Pediatria.

Per il quarto anno consecutivo i volontari dello Spezia Marathon DLF ce la stanno mettendo tutta per organizzare una buona manifestazione sportiva (sotto l'egida Fidal) anche per chi correrà sul mare "a fuoco" nella competitiva, ma soprattutto per eguagliare e possibilmente superare la cifra di 5.450 euro raccolta lo scorso anno grazie ai 700 partecipanti, agli Sponsor, alla lotteria di beneficenza e alle offerte raccolte last-minute. Una grossa mano organizzativa la stanno dando Comune della Spezia, Autorità Portuale, Discover, Europa Park, Assonautica, per la Dog un grazie all'Ordine Veterinari e all'ufficio tutela animali della Spezia. Si   dettaglio

16-11-2017

CNA vicina alla Borsa Italiana del Turismo Cooperativo .

Oltre 100 coop incontrano a Genova imprese e istituzioni liguri

A Genova si svolge per la prima volta in Liguria la Borsa Italiana del Turismo Cooperativo.

Oltre 100 cooperative provenienti da tutta Italia e dalla Liguria si incontrano con alcune delle principali realtà turistiche e ricettive liguri.
Tra i diversi appuntamenti il workshop di incontro B2B in programma venerdì 17 novembre dove le cooperative di tutta Italia si confronteranno dalle 9.30 con le cooperative e le altre imprese liguri per creare progetti e pacchetti turistici comuni.

”La BITAC è il punto di riferimento per gli operatori turistici che credono nei valori dell’ospitalità, che accolgono persone prima che turisti, che hanno una sensibilità particolare verso l’ecosostenibilità, la vacanza attiva slow nella natura, la cultura del territorio – spiega Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria -. I   dettaglio

15-11-2017

Fermo Autotrasporto

Proclamato il Fermo locale dei servizi dell'autotrasporto dal 15 dicembre

CNA Fita La Spezia e Confartigianato Trasporti la Spezia comunicano che è stato proclamato il fermo locale dell'autotrasporto da e per il porto della Spezia dalle ore oo.oo di venerdì 15 dicembre alle 24.00 di mercoledì 19 dicembre p.v.

Motivazione del fermo la gravissima situazione perdurante da mesi al varco del Porto della Spezia, nonché ai terminal collegati, che vede code interminabili di mezzi pesanti, costretti a stazionare in fila oltre le tre ore pressoché quotidianamente prima di poter accedere al terminal.

Le associazioni ribadiscono la loro volontà per una soluzione concreta dei problemi, tramite il dialogo e le trattative entro il 13 dicembre p.v.

14-11-2017

Sottoscritto il Protocollo d’Intesa CNA - Ministero dell’Istruzione sull’Alternanza scuola-lavoro.

Il protocollo sancisce l’importante ruolo delle Imprese Artigiane e delle Piccole Imprese come luogo di “formazione al lavoro”.

La CNA ha sempre sostenuto la centralità del ruolo dell’alternanza scuola-lavoro, poiché è un importante strumento che integra i sistemi dell’istruzione, della formazione e del lavoro attraverso una collaborazione produttiva tra i diversi ambiti, con la finalità di creare un luogo dedicato all’apprendimento in cui gli studenti siano in grado di imparare concretamente gli strumenti del “mestiere” in modo responsabile e autonomo.

Se per i giovani rappresenta un’opportunità di crescita e di inserimento futuro nel mercato del lavoro, per le aziende si tratta di investire strategicamente in capitale umano.

La firma del Protocollo sull’Alternanza scuola-lavoro è frutto di un lungo e intenso negoziato con il Ministero dell’Istruzione finalizzato alla valorizzazione del territorio che, attraverso il confronto diretto con gl   dettaglio

14-11-2017

Torna l'appuntamento con la cena di solidarietà di CNA Impresa Donna

L’appuntamento quest’anno è al Ristorante La Trigola di Santo Stefano di Magra venerdì 1 dicembre.

La cena di solidarietà promossa e organizzata da CNA Impresa Donna arriva al suo quinto compleanno.

«Passeremo una serata in convivialità e amicizia e, come ormai è consuetudine, l’occasione sarà utile a raccogliere un contributo da donare in beneficenza. – spiega Cristina Poletti Presidente di CNA Impresa Donna La Spezia -. In questi anni la CNA ha dimostrato di saper rispondere all’appello della solidarietà scegliendo ogni anno un fronte diverso a cui destinare quanto raccolto. Siamo partiti supportando il Centro Antiviolenza Irene il primo anno, passando alla devoluzione agli amici di Elsa impegnati nel volontariato ai disabili il secondo anno, al sostegno del centro “Mai più Sola” dell’associazione Vittoria di Sarzana il terzo anno, sino alla devoluzione all’associazione LILT Lega Italiana Per La Lotta Contro I Tumori sezione   dettaglio

10-11-2017

Autotrasportatori in stato d'agitazione dal 13 Dicembre

CNA Fita e Confartigianto Trasporti in rappresentanza delle piccole e medie imprese dell’Autotrasporto provinciale informano che è previsto uno stato d’agitazione dell’autotrasporto a partire dal 13 dicembre p.v..

“La situazione è critica: se i traffici containers continuano a crescere senza che ci sia il minimo ripensamento sul modello organizzativo sin qui attuato, imploderà di fatto l'organizzazione logistica con durissime ricadute negative per la città e il territorio circostante. – Spiegano Giuliana Vatteroni referente di CNA Fita e Nicola Carozza per Confartigianato Trasporti -. Temiamo che non ci sia ancora sufficiente consapevolezza della situazione che si sta prospettando e che non saranno le sole opere infrastrutturali previste a fare la differenza.

Lo scenario mondiale della movimentazione dei traffici è ca   dettaglio

07-11-2017

Cna Taxi e Confartigianato Taxi hanno incontrato l'Autorita di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale

Si è tenuto ieri un importante incontro tra Confartigianato Taxi, Cna Taxi e l'Autorita di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale per discutere della prossima stagione crocieristica e delle opportunità del turismo. P
resenti alla riunione la Presidente AdSP Carla Roncallo, il segretario Francesco Di Sarcina, il Presidente di Confartigianato Taxi, Daniele Da Costa, il Presidente di Cna Taxi, Marco Tesei accompagnati dai funzionari di categoria Nicola Carozza e Raffaella Bicci. “I taxisti valutano positivamente – hanno spiegato Da Costa e Tesei – lo sviluppo crocieristico del Porto della Spezia e l'impegno profuso dell'Autorità di Sistema portuale. Il turismo è la vocazione naturale del nostro porto e della città e le crociere hanno cambiato la percezione identitaria del territorio e le nostre potenzialità. Una parte dei cr   dettaglio

07-11-2017

Inail: smart working, tutela della salute e sicurezza dei lavoratori

Si informa che l'INAIL ha emanato una Circolare (la n. 48 del 2 novembre 2017), fornendo le prime indicazioni riguardo le disposizioni sul lavoro agile (o smart working) contenute nella legge 22 maggio 2017, n. 81 "Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato".

Si ricorda intanto che a partire dal 15 novembre 2017, le aziende sottoscrittrici di accordi bilaterali di smart working potranno procedere alla comunicazione, ai sensi di quanto previsto all’art. 23, co.1 della citata Legge, di avvenuta sottoscrizione dell’accordo attraverso apposita piattaforma informatica che sarà messa a disposizione sul portale dei servizi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Per accedervi, sarà necessario possedere SPID (Sis   dettaglio

07-11-2017

Voucher per la digitalizzazione delle Pmi

Innovazione: confermati dal Ministero i voucher per le piccole imprese.

Un “voucher” di importo non superiore a 10 mila euro per le micro, piccole e medie imprese, per l'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Cosa finanzia
Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:
- migliorare l'efficienza aziendale;
- modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
- sviluppare soluzioni di e-commerce;
- fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
- realizzare interventi di formazione qualificata del person   dettaglio

06-11-2017

Autotrasporto: proseguono gli incontri con i referenti istituzionali

Criticita' al Porto della Spezia: CNA Fita e Confartigianato Trasporti hanno incontrato l'assessore regionale Edoardo Rixi

Proseguono gli incontri istituzionali di Confartigianato Trasporti e Fita Cna sui problemi del ciclo camionistico portuale. Ieri le Associazioni datoriali si sono recate a Genova per incontrare l'Assessore regionale allo Sviluppo economico, Commercio, Artigianato, Porti e Logistica, Edoardo Rixi presente alla riunione anche la Presidente della Commissione Attività Produttive, Stefania Pucciarelli.

“Abbiamo rappresentato all'assessore regionale – spiegano il Presidente di Fita Cna, Stefano Crovara e il Presidente di Confartigianato Trasporti, Stefano Ciliento – il perdurare di una situazione di criticità all'interno del terminal spezzino che sta mettendo in seria difficoltà tutte le aziende di trasporto che gravitano da e per il porto della Spezia”.

Le associazioni hanno presentato in Regione un dettagliato documento che   dettaglio

06-11-2017

Bagnasco, referente CNA Levanto, su tassa di soggiorno

Marco Bagnasco portavoce CNA per il territorio di Levanto interviene in merito all’approvazione definitiva dell’introduzione dell’imposta di soggiorno e il relativo regolamento di attuazione che si è svolta lo scorso 25 ottobre durante la seduta del Consiglio Comunale.

«Auspichiamo che Comune di Levanto possa diventare un modello nell’investire i proventi della tassa in valorizzazione e promozione turistica, - spiega Bagnasco -, in maniera tale da fare diventare l’imposta coordinata anche con i Comuni vicini. Per i titolari d’imprese ricettive, che concretamente richiedono tale obolo al visitatore, è fondamentale che le progettualità realizzate tramite la riscossione di questo contributo siano mirate e ben identificabili. Per questo è importante che le entrate e uscite dei proventi della tassa siano comprovabili, tramite un capitolo unico e dedi   dettaglio

06-11-2017

Liguria: spunta un nuovo tipo di Turismo legato all'olio

Il bel tempo conferma le previsioni di CNA Turismo per il ponte di Ognissanti e guarda a quello dell’Immacolata.

Insieme faranno registrare l’ennesimo segno positivo per l’industria turistica italiana: + 1,7% rispetto al 2016. Quasi 2,3 milioni di presenze contro 2,1 del 2016. Un dato sensibilmente amplificato quando si passa dalle presenze al movimento economico che balza da 589 a 650 milioni, marcando un’impennata del 10,3%.

La Liguria complice anche il bel tempo di questi giorni che ha prolungato la voglia e possibilità di andare al mare è meta privilegiata per i viaggiatori, ma non solo per il suo litorale. Secondo l’indagine di CNA Turismo tra nuovi trend spicca il turismo dell’olio, e a guidare la classifica delle regioni più gettonate è proprio la nostra con un 15,3% sul totale (+2,8% sul 2016). Con le sue 37 città dell’olio la Liguria è seconda tra le Regioni Italiane per località a vocazione, tradizione e produzione olearia; d   dettaglio

31-10-2017

Gazzetta ufficiale termini quote dovute dalle imprese di autotrasporto per il 2018

Sarà possibile procedere al pagamento fino al 31.12.2017 come da delibera pubblicata in Gazzetta ufficiale che trovate a seguire.

Entro il 31 dicembre 2017, le imprese iscritte all'Albo nazionale degli autotrasportatori, alla data del 31 dicembre 2017, debbono corrispondere, per l'annualita' 2018, la quota prevista
dall'art. 9, comma 2 lett. d) del decreto legislativo 21 novembre 2005, n. 284 nella misura determinata ai sensi del successivo art. 2.

Il versamento della quota deve essere effettuato unicamente attraverso il sistema di pagamento telematico operativo nella apposita funzione presente sul sito www.alboautotrasporto.it del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti tramite carta di credito Visa, Mastercard, carta prepagata PostePay o PostePay Impresa, conto corrente BancoPosta on line, per l'importo visualizzabile sul sito stesso e seguendo le istruzioni in esso reperibili.
<   dettaglio

Pagina generata in 1.1219530105591 secondi