News

23-05-2018

ARTIGIANO IN FIERA 2018: Mostra Mercato Internazionale dell’Artigianato

FIERAMILANO RHO-PERO dal 1 al 9 DICEMBRE 2018- iscrizioni entro il 30 giugno. CNA Liguria organizza una collettiva di aziende liguri

in occasione della prossima edizione di “AF - L’Artigiano in Fiera”, CNA Liguria organizza una collettiva di aziende liguri offrendo la possibilità di partecipare a condizioni agevolate.

L’Artigiano in Fiera, è il più importante evento al mondo (business to consumer)dedicato all’artigianato e alle piccole imprese e permette agli espositori di verificare l’interesse del pubblico e, quindi il corretto rapporto tra il prezzo e la qualità dei prodotti, nonchè di misurarsi con il mercato grazie all’incontro con migliaia di persone ogni giorno.

Ciascuna impresa potrà disporre di uno stand angolare (due lati aperti) preallestito (pareti divisorie, moquette, illuminazione, presa elettrica ed insegna con ragione sociale) al costo agevolato di € 260,00 al mq (anziché € 297,00) con un ulteriore abbattimento della quota d   dettaglio

23-05-2018

Lavoratori marittimi minorenni: definiti i lavori pericolosi vietati

Sono stati definiti i lavori pericolosi in ambito marittimo al quale non possono essere adibiti lavoratori minorenni.

Le attività lavorative a bordo di navi vietate a lavoratori minorenni sono i seguenti:

· il sollevamento, la movimentazione o il trasporto di carichi od oggetti pesanti;

· il lavoro all'interno delle caldaie, nei serbatoi e nelle intercapedini stagne;

· l'esposizione a livelli dannosi al rumore e alle vibrazioni;

· l'utilizzo di dispositivi di sollevamento e altre attrezzature o macchinari a motore o le attività di segnalazione agli operatori di tali apparecchiature;

· l'utilizzo degli ormeggi o dei cavi di rimorchio o delle attrezzature per l'ancoraggio;

· le attrezzature in genere (ovvero le operazioni di rizzaggio e sartiame);

· il lavoro sull'alberatura o sul ponte di coperta con il   dettaglio

TAG:

21-05-2018

Hai una attività ricettiva? Hai diversi fornitori o un albo dei clienti fissi? Un profilo social aziendale?

Queste sono solo alcune delle domande previste dal questionario CNA in grado di aiutarti nel capire quale documentazione serve alla tua attività per essere in regola con le disposizioni del regolamento Europeo sulla Privacy.

Hai una attività ricettiva? Hai diversi fornitori o un albo dei clienti fissi? Un profilo social aziendale?

Queste sono solo alcune delle domande previste dal questionario CNA in grado di aiutarti nel capire quale documentazione serve alla tua attività per essere in regola con le disposizioni del regolamento Europeo sulla Privacy.

Mercoledì 23 maggio dalle ore 15.30 nella sala consigliare di Monterosso gli esperti sulla Privacy di CNA La Spezia organizzano un incontro formativo al fine quindi di fornire informazioni adeguate, rispondere alle domande, valutare situazioni, capire qual è la miglior soluzione per ogni singola impresa.

Il prossimo 25 maggio diventa completamente operativo il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, il GDPR (General Data Protection Regulation) sostituirà, infatti, le normative nazi   dettaglio

21-05-2018

Rating di Legalità

Per le piccole imprese meno regole e più controlli, con garanzia premialità

Si è svolta alla Spezia l'iniziativa "Rating di legalità- Valorizzare le imprese sane e virtuose. Per un'economia non sommersa e migliore".

All'iniziativa hanno preso parte Federica Maggiani, Presidente CNA La Spezia, Mario Pagani, responsabile Dipartimento politiche industriali CNA nazionale, Ombretta Main, responsabile direzione Rating di legalità presso l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Antonio Patrono, Procuratore della Repubblica di La Spezia, e Pierluigi Peracchini, sindaco della Spezia.

Federica Maggiani, presidente di CNA La Spezia, introducendo l’evento, ha sottolineato come “Intendere la legalità come un criterio di premialità e di buona reputazione per le imprese rappresenta per la CNA un approccio sicuramente positivo. Queste iniziative riescono a far perse   dettaglio

18-05-2018

Dubbi sulle prescrizioni del nuovo regolamento europeo sulla Privacy?

CNA La Spezia ha tre Privacy Manager qualificati a disposizione delle imprese per rispondere a qualsiasi richiesta e supportarle nel verificare la corretta gestione dei dati sensibili.

Il Privacy Manager è la figura che coordina trasversalmente i soggetti coinvolti nel trattamento dei dati personali, al fine di garantire il rispetto delle norme di legge applicabili e il mantenimento del livello del livello di protezione adeguato, coordinando i soggetti coinvolti.

I referenti CNA Giacomo Fiore, Stefania Costa e David Aiazzi hanno acquisito le competenze, in conformità alla nuova Norma UNI 11697, relative ai profili professionali per la protezione dei dati.

Ormai ci siamo: il prossimo 25 maggio diventa completamente operativo il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, il GDPR (General Data Protection Regulation) sostituirà, infatti, le normative nazionali in materia introducendo importanti novità per tutte le imprese e in particolar modo per chi tratta dati sensibili.

Il nuovo Regolamento europeo   dettaglio

18-05-2018

Registro telematico di esposizione anche per i datori di lavoro senza Pat

Per opportuna conoscenza, come da comunicazione di CNA Interpreta, si informa che dal 14/5/2018 Inail ha implementato il servizio "Registro esposizione ad agenti cancerogeni e biologici" on-line per permetterne l'uso anche ai datori di lavoro non titolari di PAT (settore navigazione, agricolo e gestione conto stato), i quali da questa data devono obbligatoriamente usare per l'invio questo servizio e non più la PEC. Progressivamente Inail informa che sta effettuando anche la migrazione dei registri trasmessi in formato cartaceo e via PEC fino al 13/5/2018.

TAG:

16-05-2018

Morti sul lavoro, dopo l'ennesima vittima CNA e Canfartigianato richiamano ai rischi dei subappalti

CNA La Spezia e Confartigianato La Spezia esprimono il più sentito cordoglio per la morte di Dragan Zekic, l’operaio di 56 anni nato in Croazia e residente a Treviso, che ha perso la vita al lavoro schiacciato da una pesantissima lastra di metallo e cemento.

Ci stringiamo attorno alla sua famiglia e ai suoi colleghi di lavoro.

Non possiamo tacere di fronte a questa nuova morte sul lavoro e non riflettere su quanto accaduto.

La nostra riflessione è nei confronti del meccanismo dei subappalti a cui più volte abbiamo richiamato la dovuta attenzione. Un sistema che con la logica del ribasso che naturalmente non tutela le piccole imprese e i lavoratori e costringe a turni di lavoro sempre più stringenti e spesso tempi di pagamento non sopportabili.

Gli anni di crisi, inoltre, hanno comportato un mancato   dettaglio

16-05-2018

Progetti Comunitari FRI START e FRINET2 - Idee Innovative, Imprese e cooperazione transfrontaliera

Nuovi bandi e opportunità di business" - ROADSHOW: lunedì 21 maggio La Spezia

“Progetti Comunitari FRI_START e FRINET2 - Idee Innovative, Imprese e cooperazione transfrontaliera - Nuovi bandi e opportunità di business"

La Spezia, 21 maggio 2018 – ore 10:30 Camera di Commercio Riviere di Liguria (Sala Marmori)



Programma

Registrazione partecipanti

Apertura lavori a cura della Camera di Commercio Riviere di Liguria

FRI_START CUP – la Business Plan Competition transfrontaliera per accompagnare le idee di impresa e le start-up sul mercato internazionale dall’avvio

A cura di FILSE SpA

Il Progetto FR.I.NET2: servizi avanzati per rafforzare la competitività delle imprese dei settori Nautica e Turismo. Supporto allo sviluppo di impresa.

Come ottenere percorsi di consulenza gratuiti da parte di esperti tematici.
  dettaglio

16-05-2018

Raccolta ed il trasporto di rifiuti metallici: definite le modalità semplificate

A completamento della precedente comunicazione n. 8/08, si porta a conoscenza che:

come previsto dal decreto (Decreto Ministeriale 1° febbraio 2018), al fine di semplificare le procedure di raccolta dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi con la modalità della microraccolta (ossia quando un unico raccoglitore o trasportatore di raccogliere i rifiuti presso più produttori o detentori con uno stesso automezzo), con la Delibera n.2 del 24/4/2018, il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali ha definito la nuova sottocategoria 4-bis ed i relativi criteri e requisiti per l'iscrizione.

Queste disposizioni saranno in vigore dal 15 giugno 2018 e da tale data sarà dunque possibile iscriversi in tale categoria semplificata.

Principali caratteristiche dell’iscrizione:

- L’sc   dettaglio

TAG:

16-05-2018

A CNA Fita il premio Antitrust 2017

L’Antitrust premia CNA-Fita per la campagna in favore degli autotrasportatori danneggiati dal cartello dei camion

CNA-Fita riceverà il primo premio Antitrust 2017 – riservato alle associazioni di imprese - per la campagna risarcitoria in favore dell’autotrasporto danneggiato dal cartello dei camion.

CNA-Fita, infatti, ha promosso un’azione collettiva alla quale le imprese possono ancora aderire senz’anticipare alcuna spesa usufruendo di professionisti dalla provata esperienza nel campo dell’antitrust e del contenzioso civile. In questo modo, CNA-Fita offre agli autotrasportatori italiani la possibilità di far rientrare in azienda capitali illecitamente sottratti negli anni 1997/2011 durante i quali il cartello ha operato.

“Siamo estremamente soddisfatti per questo alto riconoscimento, del quale ringraziamo prima di tutto l’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Un riconoscimento che premia l’impegno profuso da tutti i colleghi del territ   dettaglio

10-05-2018

IL RATING DI LEGALITÀ COME CRITERIO DI PREMIALITÀ E VALORE ETICO

Un Seminario il 18 maggio in sala Marmori della CCIAA La Spezia organizzato da CNA La Spezia

- Sei un'impresa operativa in Italia?
- Hai un fatturato minimo di 2 milioni di euro nell’esercizio chiuso l’anno precedente alla richiesta di rating?
- Sei iscritta al registro delle imprese da almeno due anni?

Allora puoi richiedere il Rating di legalità.
Vieni a scoprire di più venerdì 18 maggio 2018
alle ore 15.30 in sala Marmori della Camera di Commercio della Spezia

Programma

Saluti

Federica Maggiani, Presidente CNA La Spezia

Pierluigi Peracchini, Sindaco della Spezia

Catia Piras, ordine degli avvocati

Relatori

Antonio Patrono, Procuratore della Repubblica della Spezia

Ombretta Main, Responsabile Direzione Rating di Legalità Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
  dettaglio

10-05-2018

Airbnb e CNA insieme per il turismo esperienziale

Ha riscosso un grande successo di interesse partecipazione l’incontro organizzato dalla CNA della Spezia sul nuovo portale dedicato al turismo esperienziale di Airbnb.

CNA e Airbnb sono diventati partner nel turismo esperienziale a livello nazionale e nell’ambito di questa convenzione La spezia è stata scelta come sede dell’incontro formativo sulle experiences.

Le imprese CNA La Spezia invitate a diventare “host di esperienze” di Airbnb una volta completato l’iter per diventare “host”, potranno farsi conoscere dagli oltre 300 milioni di membri della community del portale (7,8 milioni di viaggiatori lo scorso anno).

Le “esperienze” di Airbnb sono attività offerte da imprese e persone residenti, non necessariamente legate al soggiorno. La base comune viene da un nuovo modo di viaggiare che sta affermandosi: esperienziale, appunto. Un tipo di vacanza dove il viaggiatore è alla ricerca di qualcosa in più di qualche foto ricordo: le emozioni di un’esperienza unica, legata alle tradizioni locali, e un   dettaglio

10-05-2018

CNA Fita La Spezia in merito all’accertamento di Tir con il cronotachigrafo manomesso

CNA Fita La Spezia si complimenta e ringrazia vivamente la Polstrada per l’accertamento svolto e l’attenzione verso questo comportamento fuori norma.

"La manomissione del cronotachigrafo sui camion è un fatto grave che rappresenta una concorrenza sleale per le imprese dell’autotrasporto che operano correttamente osservando la legge e, dunque, compiendo le dovute soste durante il tragitto e ore di riposo. - Spiega Stefano Crovara Presidente CNA Fita La Spezia - In relazione a queste disposizioni più volte abbiamo chiesto la dovuta attenzione anche rispetto alle lunghe code ai varchi portuali che spesso rischiano di far trascorrere in fila agli autotrasportatori i tempi di guida".


08-05-2018

GDPR sulla Privacy incontro a Brugnato

Continuano gli incontri sul territorio sul nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy organizzati dalla CNA della Spezia.

Il prossima seminario si terrà a Brugnato nella sala della Biblioteca comunale mercoledì 9 maggio alle ore 18.00

Il prossimo 25 maggio,infatti,diventa completamente operativo il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, il GDPR (General Data Protection Regulation) sostituirà, infatti, le normative nazionali in materia introducendo importanti novità per tutte le imprese e in particolar modo per chi tratta dati sensibili.


Il nuovo Regolamento europeo sulla Privacy vuole assicurare ai dati personali dei cittadini dell’Unione Europea una protezione omogenea nel caso di trattamento interamente o parzialmente automatizzato ovunque abbia luogo. Ecco quindi nuovi obblighi per il Titolare ed il Responsabile del trattamento, entrambi chiamati a ricalibrare totalmente l’approccio alla gestione dei sistemi di trattamento.

dettaglio

07-05-2018

Presentazione Rapporto di ricerca CNA Nautica

Sarà presentata a Viareggio il prossimo 12 maggio la sesta edizione del Rapporto di ricerca CNA Nautica.

Sarà presentata a Viareggio il prossimo 12 maggio la sesta edizione del Rapporto di ricerca CNA Nautica. All'interno della cornice del Versilia Yachting rendez-vous, nella Darsena Italia, saranno illustrati i dati del settore agli operatori e al mondo della politica e delle istituzioni locali e nazionali.

L'obiettivo della sesta edizione della ricerca è quello di valorizare l'esperienza positiva dei vari distretti presenti nelle regioni italiane che rappresentano la somma algebrica delle competenze delle piccole e medie imprese con oltre 40 attività specializzate nella produzione cantieristica e componentistica, nel refitting e nei vari servizi connessi al diporto e alla ricettività. La leadership, infatti, della cantieristica italiana è frutto di un “gioco di squadra” i cui elementi vanno a comporre il prodotto, la barca i   dettaglio

Pagina generata in 1.1977050304413 secondi